Bandi e Concorsi

Nuova asta pubblica per vendere terreni e fabbricati di proprietà del Comune

COMUNICATO STAMPA

COMUNE DI PROCIDA

 

Il 16 maggio 2017 è stato pubblicato sul sito del Comune di Procida un nuovo bando di gara predisposto dal Servizio Finanziario, diretto a vendere alcuni terreni e fabbricati di proprietà comunale, come indicati nel Piano di pre-dissesto finanziario approvato dal Consiglio Comunale del 9 maggio 2017.

Non è la prima volta che questi beni sono posti in vendita; le precedenti aste non sono andate a buon fine per varie ragioni. 
Al momento la vendita dei terreni e fabbricati di proprietà del Comune di Procida rimane l’unica strada perseguibile per pagare i debiti pregressi.

Di seguito elenco i terreni ed i fabbricati che vanno all’asta del 6 giugno 2017:
– Lotto 1: “Ex casotto cavi” in Via Lungomare Cristoforo Colombo – prezzo a base d’asta euro 15.456,98;
– Lotto 2: Fabbricato in Via B. Pagano, 64 – prezzo a base d’asta euro 78.765,40;
– Lotto 3: 2 Fabbricati in Via B. Pagano, 48 – prezzo a base d’asta complessivo euro 119.460,60;
– Lotto 4: Fabbricato in Via B. Pagano, 64 – prezzo a base d’asta euro 76.139,70;
– Lotto 5: Terreno agricolo in Via B. Pagano (nei pressi dell’Istituto Nautico) – prezzo a base d’asta euro 13.801,00;
– Lotto 6: Fabbricato in Via C. Battisti, 25 – prezzo a base d’asta euro 125.595,40;
– Lotto 7: Terreno agricolo in Via Salette – prezzo a base d’asta euro 285.472,00.

Per il lotto 1 sono ammesse solo offerte in aumento.
Per i lotti 2 -3- 4- 5- 6- 7 sono ammesse offerte in diminuzione, purché la misura del ribasso non superi il 20% del prezzo base.

Coloro che sono interessati devono far pervenire la documentazione prevista (vedere il bando sul Sito del Comune di Procida, ovvero contattare il dr. Roggiero al numero telefonico: 0818109203) entro il giorno 5 giugno p.v. ore 13,00.

 

La maggior parte delle persone pensa che il contenuto di questo articolo sia interessante
Cosa pensi di questo contenuto?
  • interessante 
  • utile 
  • mediocre 
  • noioso 
  • bello 

Avviso pubblico di mobilità volontaria esterna per 5 posti presso il Comune di Monte di Procida

Comunicato Stampa del Comune di Procida

 

Il Comune di Monte di Procida ha pubblicato un avviso pubblico di mobilità esterna volontaria tra Amministrazioni pubbliche diverse,  per coprire 5 posti a tempo pieno e indeterminato presso il proprio Comune e precisamente: 1 posto di Istruttore Amministrativo categoria giuridica CI; 1 posto di Istruttore Tecnico categoria giuridica CI; 1 posto di Istruttore Direttivo Amministrativo, categoria giuridica  DI con laurea; 1 posto di Istruttore Direttivo Contabile, categoria giuridica DI con laurea; 1 posto di Istruttore Direttivo Tecnico categoria giuridica DI con laurea in ingegneria o architettura..

La domanda va presentata entro le ore 12 dell’8 maggio 2015. I modelli della domanda e il bando sono scaricabili presso il sito https://www.montediprocida.gov.it/  nella sezione “Amministrazione trasparente”, selezionando la voce “Bando di concorso e Avviso selezione mobilità volontaria per…”

Per ogni altra informazione ci si può rivolgere all’Ufficio Personale del Comune di Procida.

 

A cura di Vivere Procida

La maggior parte delle persone pensa che il contenuto di questo articolo sia interessante
Cosa pensi di questo contenuto?
  • interessante 
  • mediocre 
  • noioso 
  • utile 
  • bello 

Aggiornamento elenco dei professionisti nell’ambito dei Servizi Sociali

Comunicato Stampa del  Comune di Procida

 

Ai fini dell’aggiornamento periodico dell’elenco contenente i nominativi dei professionisti nell’ambito del sociale, residenti in questo Comune, di cui all’Avviso pubblico Prot.n.9119 del 24/06/2015.

Si invitano  Assistenti Sociali, Psicologi, Educatori, Sociologi, Mediatori Familiari, O.S.S. e O.S.A. ad inviare il proprio curriculum vitae, in formato europeo con foto, entro il 18 aprile 2017 tramite l’Ufficio Protocollo del Comune, oppure via pec (posta certificata) al seguente indirizzo: protocollo.procida@asmepec.it 

L’avviso pubblicato in data 29 marzo 2017 non pone in essere alcuna procedura concorsuale, para-concorsuale o di gara d’appalto di evidenza pubblica, ma ha esclusivi fini conoscitivi della presenza di operatori sul territorio, che possano manifestare interesse ad eventuali procedure per affidamento incarichi.

 

A cura di Vivere Procida

La maggior parte delle persone pensa che il contenuto di questo articolo sia interessante
Cosa pensi di questo contenuto?
  • interessante 
  • mediocre 
  • noioso 
  • utile 
  • bello 

Posticipato incontro informativo Garanzia Giovani al Comune di Procida

COMUNICATO STAMPA

COMUNE DI PROCIDA

L’incontro informativo dedicato al programma Garanzia Giovani è stato posticipato a mercoledì 22 marzo dalle ore 9.30 alle ore 12.00 presso la Sala Consiliare. 

Sarà presente un operatore del Centro per l’Impiego di Pozzuoli per aiutare i giovani, dai 18 ai 29 anni, a compilare la domanda sulla piattaforma online: http://cliclavoro.lavorocampania.it.

Si ricorda che per partecipare al programma Garanzia Giovani bisogna avere i seguenti requisiti:


– un’età compresa tra i 15 e i 29 anni;
– essere residente in Italia;
– non  occupato;
– non essere iscritto ad un percorso scolastico/universitario o formativo.

Per accedere al Programma e ai servizi universali di informazione e orientamento, occorre registrarsi e aderire a http://cliclavoro.lavorocampania.it

Può accedere alle misure previste dal Programma e candidarsi ai Tirocini chi:
– ha aderito al Programma;
– ha sostenuto il primo colloquio di orientamento presso i servizi per l’impiego;
– ha firmato il “Patto di servizio” con il Servizio per l’impiego

 

Ai giovani selezionati verrà riconosciuta dall’INPS un’indennità di partecipazione mensile di €500,00.

A cura di Vivere Procida

La maggior parte delle persone pensa che il contenuto di questo articolo sia interessante
Cosa pensi di questo contenuto?
  • interessante 
  • mediocre 
  • noioso 
  • utile 
  • bello 

Riparte il Tirocinio Garanzia Giovani al Comune di Procida

COMUNICATO STAMPA

COMUNE DI PROCIDA

 

L’Amministrazione prosegue il percorso iniziato l’anno scorso con l’attivazione di altri 9 tirocini formativi nell’ambito del programma europeo Garanzia Giovani.

Garanzia Giovani (Youth Guarantee) è il Piano Europeo per la lotta alla disoccupazione giovanile. Il Piano finanzia politiche attive di orientamento, istruzione, formazione e inserimento al lavoro a sostegno dei giovani NEET- Not in Education, Employment or Training – giovani di età compresa tra i 15 ed i 29 anni che non lavorano e non sono inseriti in un percorso scolastico o di formazione.

Può partecipare al Programma Garanzia Giovani chi: 
– ha un’età compresa tra i 15 e i 29 anni;
– è residente in Italia;
– non è occupato;
– non è iscritto ad un percorso scolastico/universitario o formativo.

Per accedere al Programma e ai servizi universali di informazione e orientamento, occorre registrarsi e aderire a http://cliclavoro.lavorocampania.it

Questi i tirocini che saranno attivati presso il nostro Comune:

0500017211000000000049304 – Addetti all’accoglienza e all’informazione nelle imprese e negli Enti Pubblici (necessario il Diploma di maturità);

0500017211000000000049304 – Addetti all’accoglienza e all’informazione nelle imprese e negli Enti Pubblici (necessario il Diploma di maturità);

0500017211000000000049305 – Addetti all’accoglienza e all’informazione nelle imprese e negli Enti Pubblici (necessario diploma o laurea di Grafico Pubblicitario);

0500017211000000000049306 – Accompagnatori turistici (necessario il Diploma di maturità);

0500017211000000000049307 – Pianificatori Paesaggisti e specialisti del recupero e della conservazione del territorio (necessaria Laurea Triennale);

0500017211000000000049307 – Pianificatori Paesaggisti e specialisti del recupero e della conservazione del territorio (necessaria Laurea Triennale);

0500017211000000000049307 – Pianificatori Paesaggisti e specialisti del recupero e della conservazione del territorio (necessaria Laurea Triennale);

0500017211000000000049309 – Tecnici dell’organizzazione del traffico portuale (necessario il Diploma di maturità);

0500017211000000000049308 – Addetti ai servizi statistici (necessaria Laurea Triennale).

Può accedere alle misure previste dal Programma e candidarsi ai Tirocini chi:
– ha aderito al Programma;
– ha sostenuto il primo colloquio di orientamento presso i servizi per l’impiego;
– ha firmato il “Patto di servizio” con il Servizio per l’impiego

Ai giovani selezionati verrà riconosciuta dall’INPS un’indennità di partecipazione mensile di €500,00.

L’Assessore alle Politiche Giovanili, Rossella Lauro, aggiunge: “Tutti i ragazzi dai 18 ai 29 anni che non studiano e non lavorano possono accedere al Programma Garanzia Giovani del Comune di Procida.  Da questa mattina i giovani potranno aderire al programma. Per facilitare l’accesso alla piattaforma verranno organizzati incontri con il Centro per l’Impiego di Pozzuoli. Il progetto è un’opportunità sia per i ragazzi che entrano in contatto con la Pubblica Amministrazione che per il Comune, il quale ha a disposizione delle nuove risorse per portare avanti i progetti dell’Amministrazione”.  

La maggior parte delle persone pensa che il contenuto di questo articolo sia interessante
Cosa pensi di questo contenuto?
  • interessante 
  • mediocre 
  • noioso 
  • utile 
  • bello 

I nove Comuni del Golfo e la Regione insieme per Sostenere i Giovani isolani

COMUNICATO STAMPA
COMUNE DI PROCIDA

 

Lo scorso mercoledì 15 febbraio presso la Cappella della Purità a Terra Murata, nel ambito del Convegno di presentazione del Bando Ben-Essere Giovani/Organizziamoci, i rappresentanti dei nove Comuni delle isole del Golfo di Napoli – ovvero Procida, Anacapri, Barano, Capri, Casamicciola, Forio, Ischia, Lacco Ameno, Serrara Fontana – hanno sottoposto al Onorevole Antonio Marciano (Questore alle Finanze del Ufficio di Presidenza del Consiglio Regionale della Campania), all’Assessore Serena Angioli (Assessore ai Fondi Europei, Politiche Giovanili, Cooperazione Europea e bacino euro-mediterraneo della Regione Campania), alla dottoressa Regina Milo (Coordinatrice Regionale ANCI Giovani Campania) e al dottor Attilio D’Andrea (Responsabile di Sviluppo Campania) la proposta per sostenere le politiche giovanili nelle isole di Capri, Ischia e Procida.

La proposta si basa sulla Legge Regionale 26 del 8 agosto 2016, approvata dal Consiglio Regionale della Campania per «dare maggiore impulso agli indirizzi politici legati alle azioni dedicate alla fascia giovanile della popolazione».

Il documento pone l’accento sulle contingenze con le quali i giovani delle tre isole della Regione devono avere a che fare, vincolati ai confini geo-morfologici del territorio e a incognite come le condizioni meteomarine che presuppongono un impegno economico maggiore rispetto ai loro pari età stanziati su terra ferma e suggerisce perciò l’attivazione, in tre fasi specifiche, dei nuovi strumenti previsti dalla suddetta Legge:

«1) Monitoraggio attraverso l’Osservatorio delle Politiche Giovanili;

2) Valutazione attraverso incontri semestrali del Gruppo di Orientamento Strategico (GOS);

3) Individuazione delle scelte di indirizzo politico in condivisione con Regione e Comuni»

Il percorso permette, come si legge nella proposta, «il coinvolgimento degli enti locali nella programmazione regionale sulle politiche giovanili nelle isole e l’attuazione di programmi in diversi ambiti come quello sociale, scolastico, formativo, sanitario, abitativo, culturale, del tempo libero, del lavoro, di pianificazione territoriale, di mobilità, di sviluppo sostenibile e di accesso al credito»

Sia i rappresentanti della Regione Campania che i membri degli Enti presenti stamane al Convegno hanno offerto la loro disponibilità a soddisfare la richiesta dei Comuni firmatari.

«Un primo passo è stato fatto verso una politica che sceglie di investire sul proprio Futuro mettendo al centro i Giovani del Territorio» ha dichiarato l’Assessore alle Politiche Giovanili Rossella Lauro, organizzatrice dell’evento. «I dati potrebbero essere molto utili per monitorare la situazione e scegliere tutti insieme le linee di indirizzo politiche in favore di percorsi di crescita personale e professionale dedicati ai giovani isolani. Grazie a tutti per aver accettato la sfida e alle tante persone che mi hanno aiutata ad organizzare l’iniziativa».

A cura di Vivere Procida

La maggior parte delle persone pensa che il contenuto di questo articolo sia noioso
Cosa pensi di questo contenuto?
  • noioso 
  • mediocre 
  • utile 
  • interessante 
  • bello 

Mercoledì 15 febbraio presentazione del Bando “Ben-Essere Giovani/Organizziamoci”

COMUNICATO STAMPA
COMUNE DI PROCIDA

 

Mercoledì 15 febbraio alle ore 10.00 presso la Cappella della Purità – ex Conservatorio delle Orfane – a Terra Murata, l’Assessore regionale Serena Angioli, Assessore ai Fondi Europei, alle  Politiche Giovanili, alla Cooperazione europea e bacino euro-mediterraneo, l’Onorevole Antonio Marciano, Questore alle Finanze e Consigliere regionale, il Dottor Umberto Minopoli, Presidente di Sviluppo Campania e la Dottoressa Regina Milo, Coordinatrice ANCI Giovani Campania presenteranno il Bando Ben-Essere Giovani/Organizziamoci ai Comuni delle isole del Golfo.  

La mattinata proseguirà con una tavola rotonda in cui tutti gli amministratori delle isole interverranno per rappresentare la realtà dei giovani isolani.

L’Assessore Rossella Lauro del Comune di Procida ha dichiarato: “Un momento di confronto con la Regione è fondamentale per focalizzare l’attenzione sulle problematiche dei nostri giovani che ogni giorno affrontano numerose difficoltà per proseguire gli studi, per lavorare, oppure per seguire una propria passione. L’incontro ha l’obiettivo di attivare delle politiche in favore dei nostri ragazzi che spesso sono costretti ad andare via dall’ isola per cercare altrove risposte ai loro bisogni”.

L’incontro è aperto al pubblico e sono invitati i giovani, le associazioni e le imprese interessate al Bando Ben-Essere Giovani/Organizziamoci.  

 

A cura di Vivere Procida

Cosa pensi di questo contenuto?
  • mediocre 
  • noioso 
  • utile 
  • interessante 
  • bello 

Vendita di un terreno comunale in via Cesare Battisti

COMUNICATO STAMPA
COMUNE DI PROCIDA

 

Si porta a conoscenza dei cittadini, nel ambito del programma di alienazioni immobiliari per il triennio 2016-2018, approvato dal Consiglio Comunale il 16 maggio 2016, la seguente procedura ad evidenza pubblica per la vendita di un terreno comunale:

Il 23 febbraio 2017, alle ore 17, presso la Casa Comunale in via Libertà, Ufficio Servizi Finanziari, avrà luogo la gara per la vendita  di un terreno situato in via Cesare Battisti, contraddistinto in catasto al Foglio 2 – Particella 202 – Consistenza Are 13 e Centiare 49, con annesso deposito contraddistinto in catasto al Foglio 2 – Particella 208 – Sub 101 – Categoria C/2 – Classe 3 – Consistenza mq 25. Il prezzo complessivo a base di gara è fissato in Euro 204.452,00.

La gara avrà luogo con il metodo delle offerte segrete da confrontarsi  con il presso base sopra indicato. Sono ammesse esclusivamente offerte in aumento rispetto al presso base della gara. L’aumento minimo non può essere inferiore a Euro 1000,00. Saranno eliminate le offerte pari o inferiori al prezzo base di cui sopra.

Per partecipare alla procedura il concorrente dovrà costituire un deposito cauzionale pari al 5% del prezzo base del terreno. Deposito che verrà restituito al termine della gara ai concorrenti  non aggiudicatari.

Gli interessati dovranno far pervenire  presso l’Ufficio Protocollo del Comune di Procida o a mezzo raccomandata entro le ore 13,00 del giorno 23 febbraio 2017 in plico chiuso, sigillato con ceralacca o nastro adesivo e controfirmato sui lembi di chiusura con il nome del mittente e con la dicitura: DOCUMENTI E OFFERTA PER ALIENAZIONE IMMOBILI COMUNALI IN VIA CESARE BATTISTI.

Al l’interno del plico dovranno esserci:

  • la Busta A con domanda su schema predisposto con copia del documento di identità del sottoscrittore;
  • la Busta B con l’offerta economica, contenente i dati anagrafici del concorrente con il Codice Fiscale, l’indicazione del prezzo offerto, l’indicazione che l’offerta è vincolante ed irrevocabile per 180 a partire dal 23 febbraio 2017, la sottoscrizione del concorrente, dei concorrenti o del legale rappresentante, l’offerta redatta in lingua italiana su carta da bollo.

Anche queste due buste devono essere sigillate e controfirmate come  il plico.

Il bando con gli allegati è posto su internet e per qualsiasi altra spiegazione ci si può rivolgere al l’Ufficio Servizi Finanziari del Comune di Procida.

 

A cura di Vivere Procida

La maggior parte delle persone pensa che il contenuto di questo articolo sia interessante
Cosa pensi di questo contenuto?
  • interessante 
  • mediocre 
  • noioso 
  • utile 
  • bello 

Bando di concorso per un ormeggiatore

COMUNICATO STAMPA
COMUNE DI PROCIDA

 

E’ indetto il bando di concorso per n.1 posto come ormeggiatore nel Gruppo “Ormeggiatori di Procida“.

Il bando e’  consultabile  nella  sezione  avvisi  del  sito  web dell’ufficio circondariale marittimo di Procida – Guardia costiera al seguente indirizzo:  www.guardiacostiera.gov.it/procida, nonché  presso gli uffici delle Capitanerie di  porto,  uffici  circondariali marittimi, uffici locali marittimi e delegazioni di spiaggia. 

La domanda  di  ammissione  al  concorso,  presentata  secondo  i dettami  dell’art.  3  del  bando,   dovrà   pervenire   all’ufficio circondariale marittimo di Procida entro  il  termine  perentorio  di trenta giorni dalla data di pubblicazione del bando di concorso.

Bando pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 13/12/2016 n.98, Concorsi ed esami.

 

A cura della Redazione di Vivere Procida

Cosa pensi di questo contenuto?
  • mediocre 
  • noioso 
  • utile 
  • interessante 
  • bello 

Premio Valeria Solesin, un’opportunità per studentesse e studenti universitari

COMUNICATO STAMPA
COMUNE DI PROCIDA

 

Il Forum della Meritocrazia e Allianz Global Assistance, con il patrocinio del Comune di Milano, hanno indetto un concorso accademico intitolato a Valeria Solesin, la giovane ricercatrice italiana scomparsa durante gli attentati al teatro Bataclan di Parigi il 13 novembre di un anno fa.premio_valeria_solesin

«Oltre a ricordare il contributo della ricercatrice nell’analizzare il ruolo delle donne nella società, divise tra famiglia e lavoro», sottolineano gli organizzatori, questo riconoscimento «mira a proporre una piattaforma per un dialogo sul tema del genere in Italia e a livello internazionale, proponendo spunti di riflessione e buone pratiche su come favorire un’organizzazione e una cultura inclusiva».

forum-della-meritocrazia-2Un’opportunità per studentesse e studenti di tutte le Università italiane che potranno partecipare con le loro tesi discusse entro il 31 luglio del 2017 e non prima del gennaio 2015.

Le tesi, che dovranno avere come argomento l’analisi del mercato del lavoro in un’ottica di genere, da una prospettiva demografica, socio-economica o giuridica, saranno valutate da un Comitato Scientifico composto da esperti e docenti in materie socio-economiche e giuridiche provenienti da Atenei di tutta Italia.Logo AGA 4c

La domanda di partecipazione, insieme alla documentazione indicata nel bando, dovranno essere inviate via e-mail al seguente indirizzo: premiosolesin@forumdellameritocrazia.it segnalando come oggetto “Premio Valeria Solesin e aggiungendo il proprio nome e cognome.

A novembre 2017 si terrà la cerimonia di premiazione, in cui i vincitori avranno la possibilità di esporre pubblicamente i loro elaborati.

Per saperne di più:

https://www.cliclavoro.gov.it/primo-piano/Pagine/Un-premio-di-laurea-sul-talento-femminile.aspx

http://www.forumdellameritocrazia.it/premio_solesin.aspx

 

 

A cura della Redazione di VivereProcida.it

 

Cosa pensi di questo contenuto?
  • mediocre 
  • noioso 
  • utile 
  • interessante 
  • bello