Artethica Cinefest edizione 2016: Palazzo d’Avalos s’illumina di stelle per il festival di Libero De Rienzo

COMUNICATO STAMPA

 

Il 4, 5 e 6 novembre prossimi a Palazzo d’Avalos (l’ex-carcere a Terra Murata) si terrà la seconda edizione dell’ARTETHICA Cinefest, la rassegna di cinema e arti visive ideata dall’attore, sceneggiatore e regista Libero De Rienzo.

«Artethica e il Cinefest sono inseparabilmente legati all’isola e ai suoi misteri, alle sue meraviglie. Luoghi unici e inediti che hanno per noi un valore fondamentale» ha dichiarato De Rienzo.

(La locandina dell'edizione 2016)

Anche quest’anno, in occasione del festival, sbarcheranno sull’isola attori e cineasti di caratura nazionale e internazionale come Elio Germano (uno degli interpreti  più premiati degli ultimi anni nel panorama italiano ed europeo, protagonista tra gli altri di “Mio Fratello e Figlio Unico”, “La Nostra Vita”, “Il Giovane Favoloso”, “Alaska”), Riccardo Scamarcio (“Mio Fratello è Figlio unico”, “La Meglio Gioventù”, “Romanzo Criminale”, “To Rome with Love” di Woody Allen, “Pericle il Nero”), Valeria Golino (pluripremiata punta di diamante del cinema italiano, ha all’attivo la partecipazione a film come “Rain Man” con Dustin Hoffman e Tom Cruise, “Lupo Solitario” di Sean Penn, “Four Rooms” di Quentin Tarantino), Marco D’Amore (Ciro l’Immortale della serie TV Gomorra) e i registi David Grieco  (“Evilenko”, “La Macchinazione”) Stefano Mordini ( “Acciaio”, “Pericle il Nero”), Claudio Giovannesi (“Alì ha gli occhi azzurri”, premiato al Festival Internazionale del Film di Roma 2012, “Fiore” e due episodi della seconda stagione di Gomorra).

La lista degli ospiti, precisano gli organizzatori, sarà passibile di integrazioni.

I film in cartellone e gli incontri con i cineasti saranno presentati e mediati dal giornalista e blogger Federico Pontiggia (“cinematografo.it”, “Rolling Stone”, “Il Fatto Quotidiano”).

Il programma delle proiezioni è il seguente:

–         Venerdì 4 novembre, dalle ore 20:30:

– Alaska di Claudio Cupellini

– Man On Wire di James Marsh

– The Man From London di Béla Tarr

 

–         Sabato 5 novembre, dalle ore 19:00:

– Fiore di Claudio Giovannesi

– Non Essere Cattivo di Claudio Caligari

– Welcome di Philippe Lioret

 

–         Domenica 6 novembre, dalle ore 19:00:

– Pericle il Nero di Stefano Mordini

– La Macchinazione di David Grieco

– Abril di Fabio Gargano

– Il Ritorno di Andrej Zvyagintsev

 

Tutte le proiezioni sono gratuite.

Pagina Facebook: Artethica Procida Cinefest

E-mail: artethica0@gmail.com

(Il programma completo 2016)

(Il programma completo 2016)

 

A cura di Vivere Procida

La maggior parte delle persone pensa che il contenuto di questo articolo sia interessante
Cosa pensi di questo contenuto?
  • interessante 
  • mediocre 
  • noioso 
  • utile 
  • bello