Accordo tra la Regione Campania, i Sindaci delle isole Campane e l’ANCIM in tema di Sanità

Nel BURC del 17 luglio 2017 è stata pubblicata la delibera della
Regione Campania che approva lo schema di Accordo tra la regione, i
Sindaci delle isole campane e l’ANCIM sul tema Sanità.

La notizia era già stata annunciata dal Sindaco di Procida qualche
giorno fa in cui scriveva “Finalmente, per la prima volta, si
formalizza un impegno che in passato era stato preso solo a
chiacchiere. Ciò significa che mai più le nostre comunità subiranno
aggressioni alle piccole strutture sanitarie”.

Il documento ha l’obiettivo di costituire l’Osservatorio misto
permanente denominato “Osservatorio salute isole campane”, composto
dal Presidente della Regione o suo delegato, che lo presiede, dai
Direttori Sanitari di Distretto e di Presidio Ospedaliero delle
comunità isolane interessate, dal Direttore Generale Tutela della
Salute o suo delegato, dal rappresentante dei Sindaci delle isole
minori campane, dal Presidente ANCIM o suo delegato.

All’Osservatorio saranno attribuiti i seguenti compiti: studiare forme
gestionali innovative e sperimentali per l’elaborazione di modelli di
organizzazione sanitaria e di programmi di assistenza sanitaria atti a
garantire il più efficiente ed efficace raggiungimento dei LEA, nel
rispetto delle leggi nazionali, del Piano di rientro dal disavanzo
sanitario e dell’equilibrio economico-finanziario e di elaborare
un’eventuale proposta di costituzione di Distretti sanitari dedicati
nelle isole, nel
rispetto delle misure previste dal Piano di rientro dal disavanzo sanitario.

Cosa pensi di questo contenuto?
  • mediocre 
  • noioso 
  • utile 
  • interessante 
  • bello