Sport

Lunedi 13 febbraio presentazione del libro: “Cuore di pugile” di Cristina Zagaria

COMUNICATO STAMPA
COMUNE DI PROCIDA

 

Lunedi 13 febbraio alle ore 11.00 presso la Sala Consiliare del Comune di Procida sarà presentato il libro “Cuore di pugile, una farfalla sul ring” (edito da PIEMME) di Cristina Zagaria, giornalista di Repubblica

E’ la vera storia di una ragazza della provincia di Napoli, Irma Testa, la prima donna italiana a partecipare alle Olimpiadi di pugilato.

La prima volta che Irma entra in palestra, il maestro la caccia. “Il pugilato non fa per te” le dice. Anche la seconda volta. Dalla terza volta in poi, le cose cambiano. Fino all’ultimatum: “Hai una settimana, poi sali sul ring. E sei o dentro o fuori“.

Appena mette piede sul tappeto blu del ring, Irma combatte d’istinto, non segue nessuna regola, si sente libera, si muove come una farfalla impazzita. E’ in quel momento che scopre di essere un pugile.  E da allora quella ragazzina con lo sguardo dolce e spaventato non hai mai smesso di combattere. Solo sul ring sente di essere se stessa e, sfida dopo sfida, a soli 17 anni vince i Campionati mondiali juniores. E non si ferma più, perché ormai a Irma sono spuntate le ali. 

Interverranno la Preside dell’ IISS “Francesco Caracciolo – Giovanni da Procida” dottoressa Maria Saletta Longobardo, la professoressa Chiara Lubrano Lavadera, la dottoressa Rossella Lauro, Assessore alle politiche giovanili e la dottoressa Sara Esposito, Consigliere delegato al Decoro Urbano. Moderano: l’Assessore Antonio Carannante e Vincenzo Scotto di Fasano. Saranno presenti gli studenti dell’Istituto superiore di Procida. La cittadinanza è invitata a partecipare. 

A cura di Vivere Procida

Cosa pensi di questo contenuto?
  • mediocre 
  • noioso 
  • utile 
  • interessante 
  • bello 

Candidati i Progetti per la Piscina Comunale ed il Restauro dell’Abbazia di San Michele

COMUNICATO STAMPA
COMUNE DI PROCIDA

 

In data 22 settembre la Giunta Municipale di Procida, a seguito della comunicazione ricevuta dal Presidente dell’Associazione Nazionale Comuni Isole

ph. cn24tv.it

(ph. cn24tv.it)

Minori (Ancim), ha provveduto a compilare una nuova scheda riassuntiva dei progetti candidati al finanziamento con fondi nazionali e comunitari già riportati nel Documento Unico Programmatico, relativo al periodo 2014-2020 ed inviato a suo tempo all’ANCIM.

(ph. abbaziasanmicheleprocida.it)

(ph. abbaziasanmicheleprocida.it)

La nuova tabella delle opere pubbliche è stata, quindi, nuovamente riapprovata unitamente ai progetti da candidare e nello stesso tempo si è apportata una variazione all’indice delle priorità precedentemente indicata.

Il progetto pubblico prioritario individuato è il completamento del centro sportivo comunale polivalente con annessa piscina coperta in Via Salette. Per la realizzazione di tale progetto si prevede un costo di 800.000,00 euro da coprire totalmente con contributi nazionali.

La delibera numero 172 del 22 settembre 2016 è disponibile sull’albo pretorio on-line del Comune di Procida

 

A cura della redazione di Vivere Procida

La maggior parte delle persone pensa che il contenuto di questo articolo sia interessante
Cosa pensi di questo contenuto?
  • interessante 
  • noioso 
  • bello 
  • mediocre 
  • utile 

Seconda edizione del “Trofeo del mare di Procida 5ª Repubblica Marinara”

COMUNICATO STAMPA
COMUNE DI PROCIDA

La tradizione marittima, armatoriale e professionale di Procida affonda le sue radici in un lontano passato. Sin dall’epoca della navigazione a vela vascelli, capaci di traversare gli oceani, venivano progettati e realizzati sull’isola in cantieri e da armatori isolani. L’Istituto Nautico di Procida fondato più di 180 anni fa, formava, sin d’allora, capitani di valore riconosciuto nel mondo. Ampio spazio veniva dato alla formazione tecnico sportiva di voga, nuoto e vela.  

Ancora oggi l’Istituto Nautico vanta nel suo parco barche due importanti imbarcazioni da otto rematori più timoniere denominate jole, acquisite negli anni 50 e restaurate di recente dagli artigiani della Associazione Canottieri Procida. I due otto jole caratterizzati da una costruzione in legno a fasciame sovrapposto con chiodatura in rame ribattuto, venivano utilizzate per la formazione sportiva degli allievi che ad ogni fine corso si sfidavano in una regata classica che metteva a confronto allievi capitani contro allievi macchinisti.

Gli sport acquatici praticati in mare sono nel DNA dei procidani che da sempre, anche in occasione dello storico evento della sagra del mare, si sfidano mettendosi alla prova in gare di nuoto, voga e vela. 

Il progetto vuole promuovere la vocazione nautico-sportiva dell’isola di Procida attraverso la creazione e il consolidamento di un evento che aspira ad essere un appuntamento annuale di taglio internazionale con la partecipazione di atleti di varia provenienza che si sfidano in discipline acquatiche quali: canottaggio, costal rowing, pallanuoto, vela, acquathlon, beach volley.

Tutte le gare si svolgeranno nel mare di Procida. Vuole essere, inoltre, un’occasione di educazione all’ambiente e di promozione della conoscenza delle peculiarità paesaggistiche, naturalistiche e culturali dell’isola di Procida e di Vivara.

Sono inoltre previste escursioni naturalistiche in kayak o barca a vela, per gli atleti e gli accompagnatori, nei giorni 8 e 9 ottobre, sarà possibile esplorare via mare le bellezze naturalistiche dell’isola di Procida e di Vivara alla scoperta delle numerose baie e dei fondali che la caratterizzano, nel pieno rispetto dell’ambiente. 

Il 7-8-9 ottobre 2016 si terrà il “Trofeo del mare di Procida 5ª Repubblica marinara” II edizione.
Nelle acque antistanti il Lungomare Cristoforo Colombo si svolgeranno gare di: canottaggio, con la partecipazione degli equipaggi delle Repubbliche marinare, incluso l’equipaggio procidano, in una regata di 1000m con quattro imbarcazioni costal rowing 4+; pallanuoto in mare; vela categoria open’bic; acquathlon e beach volley. 

Programma:

Ore 22,30 intrattenimento musicale con il gruppo “La Bestia Carenne

Domenica 9 ottobre
Dalle ore 9:30
-Finale coppa Pasquale Scotto di Carlo (canottaggio)
-Finale coppa delle repubbliche marinare in 4+ costal rowing
-Finali pallanuoto
-Gara acquathlon (nuoto e corsa)
-Finali vela open’bic
-Premiazioni
Ore 13:30 Premiazioni e Buffet di saluto con chiusura dell’evento e invito alla prossima edizione.

Ospiti D’onore:
Davide Tizzano campione olimpico plurimedagliato Vicepresidente F.I.C; 
Rossano Galtarossa olimpionico, campione plurimedagliato, consigliere nazionale F.I.C. ;
Giovanni Abagnale Bronzo olimpico a Rio 2016 nella specialità due senza di canottaggio; 
Mimmo Perna, allenatore federale di canottaggio;
Rappresentanza di Comitati e atleti delle quattro repubbliche marinare.

La locandina dell'evento

La locandina dell’evento 

Il programma

Il programma

La maggior parte delle persone pensa che il contenuto di questo articolo sia noioso
Cosa pensi di questo contenuto?
  • noioso 
  • mediocre 
  • utile 
  • interessante 
  • bello 

Giochi a mare e le gare sportive

giochi procida

Martedì 2 agosto a Marina Chiaiolella, nell’ambito della manifestazioni legate alla 66.ma edizione della Sagra del Mare, un intero pomeriggio dedicato allo Sport con i giochi a mare e le gare sportive.

L’inizio è previsto alle ore 17:30 con una gara dimostrativa di kayak a cura dell’Associazione Kayak Procida.

A partire dalle 18:00 si comincia a correre, con le sfide di Duathlon (mountain bike e corsa), mentre alle 19:00 partiranno una 3 km di corsa femminile non competitiva e una 5 km di corsa maschile competitiva.

Con la partecipazione straordinaria dell’ Iron Man Ciro Assante.

Tra le 17:30 e le 20:30, per i bambini tra i 5 e i 12 anni, sono previsti giochi in spiaggia a cura di Enjoy Animazione.

Per maggiori informazioni:

  • Carmine Sabia – 3331057322
  • Ciro Assante – 335464464
  • Enjoy Animazione (Serena) – 3335448854
La maggior parte delle persone pensa che il contenuto di questo articolo sia mediocre
Cosa pensi di questo contenuto?
  • mediocre 
  • interessante 
  • noioso 
  • utile 
  • bello