Area Territoriale

La fondazione TELETHON ringrazia Procida.

La fondazione Telethon ringrazia ProcidaE’ dovere dell’Amministrazione di Procida ringraziare il Prof. Raffaele Brischetto per la sua costante e costruttiva collaborazione, per il suo impegno sociale a favore degli altri, per quello che fa e continuerà a fare per la nostra Isola soprattutto sulle problematiche legate alla disabilità.  Grazie

Venerdì 2 febbraio nella sala Consiliare del Comune di Procida, la Fondazione Telethon ha consegnato alla delegata dal sindaco di Procida la consigliera Lucia Mameli un attestato di ringraziamento  alla cittadinanza di Procida per aver raccolto la somma di 1999,30 a favore della ricerca targata TELETHON. Il vice presidente della UILDM sezione di Arzano Ischia e Procida, prof. Raffaele Brischetto, ha ringraziato la generosità della nostra comunità procidana per aver raccolto la somma di  Euro 1999,30 e di tutti i volontari e gli addetti ai lavori che si sono adoperati, a vario titolo, affinché si raggiungesse il risultato che tutti abbiamo avuto modo di apprezzare. Alla manifestazione hanno partecipato gli studenti e i docenti della Scuola Media – Istituto Comprensivo “A. Capraro” e anche i giovani dell’Istituto di Istruzione Secondaria Superiore Statale “F. Caracciolo – G. da Procida” che hanno suonato e ricordato i giorni della Shoah, infine era presente anche il Comandate del Porto Paola Scaramuzzino che ha portato il suo saluto alla manifestazione.

 Il ringraziamento del prof. Brischetto tocca il cuore e per cui lo riportiamo integralmente.

“Ringrazio i partecipanti non tanto per le parole di cortesia e di saluto, ma perché sono stati capaci di toccare i temi essenziali della manifestazione. Se l’evento NOI STIAMO CON TELETHON ha raggiunto vette inimmaginabili è certamente per l’alto livello di partecipazione ed anche perché è stato messo il cuore in ogni parola. Iniziative che sono a un tempo stesso la valutazione di quanto – e non è poco – la delegazione UILDM (unione italiana lotta alla distrofia muscolare) delle isole di Ischia e Procida “Angela Brischetto” sezione di Arzano, è stata capace di realizzare e che, soprattutto, rappresentano il nostro impegno ad andare avanti. Tutto questo è estremamente importante: avvertire come in tutti voi sia presente la necessità di continuare a far sì che le doti individuali trovino a Procida il riferimento, il punto di appoggio per realizzare una coesione e la dignità di ciascun disabile e non, mi riempie quindi di orgoglio il pensare di rappresentare al meglio questa delegazione. Durante la giornata più volte mi sono sorpreso a pensare a quanta strada avete, anzi, abbiamo percorso insieme. La nostra storia ricorderà questo evento NOI STIAMO CON TELETHON come il segno di un grande progresso, di grandi attese realizzate, frutto di lavoro e iniziative corali. Basta pensare a tutti voi che siete stati presenti invece di “essere altrove”, sapendo realizzare, un nuovo miracolo di unità, esaltando quello straordinario patrimonio culturale che sono le vostre esperienze, umane. Ma, soprattutto, voglio ringraziarvi e spero di rivederci il prossimo anno, quindi, preparate progetti. Chi vi aiuterà a realizzarli non mancherà. Quanto a me, vi accompagnerò con animo colmo di gratitudine, consapevole che la grandezza della nostra comunità nasce dalla operosità dei suoi volontari, studenti e cittadini. Mi auguro di continuare insieme a voi su questa strada per conquistare nuovi successi da aggiungere a quelli che avete conseguito oggi.”

Cosa pensi di questo contenuto?
  • mediocre 
  • noioso 
  • utile 
  • interessante 
  • bello 

Avviso agli operatori economici

Less Impresa Sociale, nell’ambito del progetto SPRAR Procida (accoglienza 34 richiedenti asilo e rifugiati), ha pubblicato sul proprio sito n. 5 avvisi pubblici per il reperimento, mediante procedura comparativa aperta ex D. Lgs. 50/2016, dei seguenti beni e servizi: 1) e 2) Ristrutturazione immobili (scadenza 7.02.2018); 3) fornitura prodotti da forno; 4) fornitura carni fresche per uso alimentare; 5) fornitura prodotti alimentari e generi diversi (scadenza 8.02.2018). le modalità di partecipazione e la modulistica da utilizzare, nonché ogni ulteriore informazione è reperibile sul sito: www.lessimpresasociale.it sezione AVVISI
Cosa pensi di questo contenuto?
  • mediocre 
  • noioso 
  • utile 
  • interessante 
  • bello 

AVVISO PUBBLICO PER COMITATO MUSEO CIVICO VIRTUALE “G. Buchner”

Il  Sindaco in qualità di Presidente del Comitato Tecnico Scientifico del Museo Civico deve individuare, come da Statuto, le seguenti figure: 

1) Conservatore con funzioni di Direttore; 
2) Responsabile delle tecnologie espositive; nonché le seguenti ulteriori risorse tecnico-scientifiche per il funzionamento dell’infrastruttura destinata a Museo; 
3) esperto in ambito Beni culturali settore archeologico
4) esperto in storia e tradizioni locali; 
5) operatore nella valorizzazione dei beni culturali.
 
Si precisa che, come da Statuto del Museo Civico Virtuale, gli incarichi suindicati sono a mero titolo volontario e non retribuiti. 
Alla domanda dovrà altresì essere allegata apposita dichiarazione circa l’insussistenza di cause ostative all’elezione di Consigliere Comunale, come da modello allegato. L’istanza dovrà essere prodotta entro giorni dieci dalla pubblicazione del presente avviso direttamente al Protocollo generale dell’Ente o via pec indirizzata a: sindaco.procida@asmepec.it
 
Cosa pensi di questo contenuto?
  • mediocre 
  • noioso 
  • utile 
  • interessante 
  • bello 

AVVISO PUBBLICO PER LA MANIFESTAZIONE D’INTERESSE PER LA REALIZZAZIONE DI PROGETTI DI SERVIZIO CIVILE

AVVISO PUBBLICO PER LA MANIFESTAZIONE D’INTERESSE PER LA REALIZZAZIONE DI PROGETTI DI SERVIZIO CIVILEL’Amministrazione comunale, nell’ambito delle attività volte a favorire la difesa, la valorizzazione del territorio e del suo patrimonio naturalistico, storico e culturale, nonché la tutela dei diritti sociali alla salute dei propri concittadini, non essendo iscritto questo Ente autonomamente all’albo regionale campano degli Enti di Servizio Civile Nazionale, informa che intende acquisire manifestazioni d’interesse – in qualità soggetto possessore di idonei sedi da configurare quali SAP (Sedi di Attuazione di Progetto) – da parte di soggetti e/o enti non profit iscritti all’albo regionale degli enti di Servizio Civile nazionale, di cui alla circolare 23 settembre 2013 della Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale.

Gli interessati possono far pervenire manifestazioni di interesse (format in allegato) al Protocollo del Comune di Procida via Libertà 12, 80079 Procida entro e non oltre le ore 12.00 del 5 febbraio 2018.

Cosa pensi di questo contenuto?
  • mediocre 
  • noioso 
  • utile 
  • interessante 
  • bello 

Procedere a piccoli passi silenziosi ma necessari

procedere a piccoli passi silenziosi ma necessari

L’anno 2017 è stato caratterizzato da un intenso lavoro portato avanti dagli uffici e dall’ amministrazione, per evitare di restituire vecchi finanziamenti di lavori non terminati. Le comunicazioni ministeriali e regionali inviate al Comune non lasciavano molte alternative. L’unica via di uscita era dedicare tempo e lavoro per chiudere i finanziamenti del 2008/2009 ed evitare nuovi debiti per l’Ente.

Trasformare un problema in un’opportunità. Un esempio è il vecchio progetto del 2008 legato alla segnaletica turistica. Siamo andati a Roma, al Ministero dell’Interno, e abbiamo spiegato la nostra situazione finanziaria. Dopo una lunga chiacchierata, ci hanno dato fiducia e proposto di terminare i lavori, con la somma che dovevamo restituire, entro il mese di dicembre dell’anno 2017.

E così da un bel problema abbiamo colto l’occasione per riqualificare il territorio. L’esigenza, che si sposava perfettamente con questo progetto, era quella di migliorare la segnaletica turistica e così abbiamo immaginato delle tavole e dei nuovi cartelli distribuiti per l’isola.

Ciò ha comportato una concentrazione di forze ed energie su vecchie iniziative ma modellate sulle nuove esigenze del territorio.

Nel frattempo emergevano nuove richieste: formulare degli accordi con il territorio per la gestione degli spazi pubblici. In modo particolare ci siamo occupati del Protocollo di Intesa firmato con l’associazione Casa di Graziella, delle convenzioni per l’utilizzo del campo sportivo, l’accordo per la gestione di via Salette. Iniziative che hanno visto gli amministratori, sensibili ad alcune situazioni, partecipare ad incontri con le associazioni ed il territorio per trovare le soluzioni più adatte alla nostra comunità.  

Processi lunghi ma necessari per arrivare tutti insieme all’obiettivo comune.

Purtroppo non possiamo fare finta di non avere un passato, ingombrante e limitante, per esempio abbiamo dovuto faticare per avere il mutuo per il campo sportivo data la nostra situazione finanziaria.

Ciò non ci ha scoraggiati e ci fa andare avanti. Ascoltare il Sindaco rispondere ai vari interlocutori ministeriali o di enti finanziatori: “Mi prendo io la responsabilità” da forza, speranza.

“Responsabilità” una parola che, dopo 30 mesi di amministrazione, è al centro del nostro lavoro per ricucire e aggregare i fili di un tessuto fragile e prezioso allo stesso tempo.

Il 2018 vedrà una serie di lavori pubblici chiudersi, mentre altri come il metano andranno rivisti e ricontrattati con la nuova società.

Il nostro impegno continuerà ad essere alimentato dalla forza dei giovani che timidamente si avvicinano alla cosa pubblica incuriositi dai meccanismi della pubblica amministrazione.

Un bel gruppo di ragazzi continua a formarsi sull’europrogettazione creando occasioni di scambio e di confronto cercando delle opportunità e delle risorse per il nostro territorio.

Il mio motto del 2018 è: “I giovani al centro dell’isola” la nostra speranza e la mia motivazione.

Rossella Lauro

Cosa pensi di questo contenuto?
  • mediocre 
  • noioso 
  • utile 
  • interessante 
  • bello 

COMUNE DI PROCIDA AVVISO PUBBLICO Reddito di inclusione- REI – Domanda dal 1° dicembre 2017

 

 

reddito di inclusione REI

Si avvisa la cittadinanza che a partire dal 1 dicembre 2017 è possibile presentare istanza di accesso alla misura di contrasto alla povertà e all ’ inclusione sociale (REI) presso l’ufficio Protocollo del Comune di Procida utilizzando l’apposito modello scaricabile dal sito istituzionale  www.comune.procida.na.it oppure disponibile presso l’Ufficio dell’Antenna Sociale situato al Comune di Procida.

I benefici economici saranno erogati con decorrenza dal 1 gennaio 2018.

Dalla consegna della domanda, l’Inps entro 15 giorni dalla ricezione, verifica il possesso dei requisiti e può riconoscere il beneficio – Poste Italiane emette la Carta.
Per chi già riceve il SIA, l’assegno verrà garantito per tutta la durata prevista e, se rispettano i requisiti, potranno richiedere la trasformazione del SIA in REI.
Si ricorda che al fine di beneficiare del reddito di inclusione è richiesto di presentare il modello ISEE (si ricorda che l’Isee ordinario scade a gennaio di ogni anno).Per chi presenterà, invece, domanda di REI a partire dal 1° gennaio 2018, è necessario essere già in possesso del modello Isee 2018.

Requisiti di reddito e familiari

Il nucleo familiare deve trovarsi in almeno una delle seguenti condizioni:
• presenza di un minorenne;

  • presenza di una persona con disabilità e di almeno un suo genitore o un suo tutore;
    • presenza di una donna in stato di gravidanza accertata (nel caso in cui sia l’unico requisito familiare posseduto, la domanda può essere presentata non prima di quattro mesi dalla data presunta del parto e deve essere corredata da documentazione medica rilasciata da una struttura pubblica).
    • presenza di un componente che abbia compiuto 55 anni con specifici requisiti di disoccupazione.

Requisiti economici

Il nucleo familiare deve essere in possesso congiuntamente di:

  • un valore ISEE in corso di validità non superiore a 6mila euro;
    • un valore ISRE (l’indicatore reddituale dell’ISEE, ossia l’ISR diviso la scala di equivalenza, al netto delle maggiorazioni) non superiore a 3mila euro;
  • un valore del patrimonio immobiliare, diverso dalla casa di abitazione, non superiore a 20mila euro;
    • un valore del patrimonio mobiliare (depositi, conti correnti) non superiore a 10mila euro (ridotto a 8 mila euro per la coppia e a 6 mila euro per la persona sola).

Altri requisiti

Per accedere al REI è inoltre necessario che ciascun componente del nucleo familiare:
• non percepisca già prestazioni di assicurazione sociale per l’impiego (NASpI) o altri ammortizzatori sociali di sostegno al reddito in caso di disoccupazione involontaria;
• non possieda autoveicoli e/o motoveicoli immatricolati la prima volta nei 24 mesi antecedenti la richiesta (sono esclusi gli autoveicoli e i motoveicoli per cui è prevista una agevolazione fiscale in favore delle persone con disabilità);

  • non possieda navi e imbarcazioni da diporto (art. 3, c.1, D.lgs. 171/2005).
    Importo reddito di inclusione 2018

In base al numero di componenti del nucleo familiare, l’importo del reddito di inclusione può variare da un minimo di € 187,50 a un massimo di € 485,41

Per ottenere informazioni è possibile rivolgersi all’ Antenna Sociale del Comune di Procida:

lunedì – mercoledì – venerdì dalle ore 9.00 alle ore 12.30.

Cosa pensi di questo contenuto?
  • mediocre 
  • noioso 
  • utile 
  • interessante 
  • bello 

Riparte il progetto NonDaSola – Sportello AntiViolenza

 

 

NON DA SOLA SPORTELLO ANTI VIOLENZA

PROGETTO NONDASOLA

(Dalla parte delle Donne)

Prossima riapertura dello sportello di ascolto NonDaSola (C.A.V.)

(Lunedì 27 novembre)

L’accesso al servizio, libero e gratuito, può avvenire presso gli sportelli di ascolto (C.A.V.) operativi sui territori dei Comuni di Ischia e Procida – progetto dell Ambito N.13 – 

Personale qualificato pronto ad accogliere, sostenere ed indirizzare donne e ragazze in ‘difficoltà’; lì dove si rendesse necessaria sarà garantita anche assistenza legale.

Lo sportello NonDaSola a Procida è situato presso il Comune, orario al pubblico: Martedi dalle 9.30 alle 11.30

Giovedi dalle 9.00 alle 12.00

Cosa pensi di questo contenuto?
  • mediocre 
  • noioso 
  • utile 
  • interessante 
  • bello 

DecoriamoCi per la SERR” Realizzazione addobbi natalizi per la casa comunale

DecoriamoCi per la SERR”
 
Realizzazione addobbi natalizi per la casa comunale                     decoriamoci per la serr
 

Ritorna DecoriamoCI in occasione della Settimana Europea della Riduzione dei Rifiuti 2017 Ricicleremo in maniera creativa tappi in sughero e realizzeremo originali decorazioni natalizie! Ci vediamo domenica 26 novembre, alle ore 16.00 presso la casa comunale Portiamo con noi: tappi di sughero, nastrini, bottoni colorati e tanta voglia di divertirci insieme…

Cosa pensi di questo contenuto?
  • mediocre 
  • noioso 
  • utile 
  • interessante 
  • bello 

AVVISO AI CITTADINI. Ai proprietari dei fondi prospicienti le pubbliche vie

Ai proprietari dei fondi prospicienti le pubbliche vie
 
 
I proprietari dei fondi e tutti coloro che ne hanno la disponibilità sono tenuti alla periodica, corretta e continuativa cura e manutenzione, ordinaria quanto – all’ occorrenza – straordinaria. Tanto, a tutela della salubrità ambientale, del paesaggio tipico locale, del benessere della comunità. In particolare i tenutari dei fondi prospicienti le pubbliche vie hanno l’obbligo di mantenere siepi, rami, fiori e piante in genere all’ interno della proprietà, provvedendo alla regolare potatura. Si sollecita una più attenta cura dei fondi e delle relative opere di recinzione, allo stato – in più punti – in stato di abbandono, fonte di pericolo per la privata e pubblica incolumità e finanche di ostacolo alla illuminazione. Si rammenta che, a norma degli art. 11 e 21 dell’ Ord. Sindacale n. 14/2013, coloro che contravvengono a tali obblighi di corretta gestione del verde sono soggetti alla sanzione amministrativa di importo che va da un minimo di €uro 168,00 ad un massimo di €uro 674,00. Si preannunziano, pertanto, mirati accertamenti della Polizia Municipale.
Cosa pensi di questo contenuto?
  • mediocre 
  • noioso 
  • utile 
  • interessante 
  • bello 

BANDO DI SELEZIONE PER LA CREAZIONE DI UNA SHORT LIST FINALIZZATA ALLA FORMAZIONE DI GUIDE DELLA RISERVA N.S. “ISOLA DI VIVARA” DI PROCIDA (NAPOLI).

Il Comitato intende procedere alla formazione-informazione di dieci guide per formare una Short List, per far fronte al fabbisogno di professionalità per lo svolgimento di attività di Guida della riserva n.s. “Isola di Vivara” di Procida (NA). Tale Short List ha, dunque, lo scopo di agevolare l’individuazione di venti soggetti più tre uditori in possesso dei requisiti professionali, secondo quanto previsto dai documenti di gara per partecipare al corso di formazione-informazione che si terrà con gli obiettivi, le modalità i tempi di attuazione e i termini fissati dal Comitato medesimo e dall’ente attuatore del precitato corso. Con la formazione di tale Short List non si pone in essere nessuna procedura selettiva, concorsuale o para concorsuale, ma semplicemente si procede all’individuazione dei soggetti, previo colloquio e sulla base dei criteri di premialità previsti dal presente bando ai quali saranno attribuiti i punteggi individuali per partecipare al corso de quo. I soggetti interessati possono richiedere l’iscrizione al corso di formazione-informazione presentando, nei tempi e con le modalità sotto specificate, apposita domanda.
 
Ente attuatore è dunque il Comitato di gestione permanente “dell’Isola di Vivara” di Procida di Napoli sede delle attività e informazioni di contatto. Le eventuali informazioni sulle modalità di partecipazione alla procedura possono essere richieste nei giorni lunedì e mercoledì dalle 9 alle 13 con le seguenti modalità: – al numero di telefono 3311723445 – 3338691315; – all’indirizzo email isoladivivara@libero.it.
 
Per maggiori info il Bando ed il Modulo da compilare e presentare: http://alboriservanaturaledivivara.asmenet.it/index.php?sez=3
Cosa pensi di questo contenuto?
  • mediocre 
  • noioso 
  • utile 
  • interessante 
  • bello