Comunicati

Come comportarsi di fronte ad uno sciame di api?

COMUNICATO STAMPA

COMUNE DI PROCIDA

 

L’allarme api, che nei giorni scorsi ha già fatto scattare decine di segnalazioni presenta anche quest’anno il problema del come difendersi quando uno sciame d’api si ferma nelle vicinanze della nostra abitazione o del nostro giardino. Tra gli insetti interessati dalla sciamatura, le api sono quelle meno pericolose. Essendo tra l’altro una specie protetta, non possono essere soppresse.
 
Se vi capita di incontrare uno sciame di api, niente panico! Tenete i bambini e gli animali domestici lontano dagli insetti. Le api sono insetti innocui e raramente attaccano e pungono se non sono disturbati.
 
Normalmente lo sciame arriva, riposa poche ore o qualche giorno dopodiché va via. In questi casi basta non avvicinarsi e attendere la loro partenza.
 
Quando lo sciame non costituisce emergenza oppure si trova nella proprietà privata, per la sua rimozione è possibile rivolgersi a un apicoltore che catturerà lo sciame e lo porterà via; nel caso in cui invece lo sciame d’api costituisce emergenza (presenza in zone frequentate da persone, presenza di soggetti allergici, dimensioni straordinarie degli sciami o dei favi) è possibile chiamare la Polizia Locale 081/8968539 oppure direttamente la Protezione Civile 081/8101250.
La maggior parte delle persone pensa che il contenuto di questo articolo sia utile
Cosa pensi di questo contenuto?
  • utile 
  • mediocre 
  • noioso 
  • bello 
  • interessante 

Domani a Santa Margherita Nuova l’Omaggio a Procida della Treccani

COMUNICATO STAMPA

COMUNE DI PROCIDA

 

Sabato 6 maggio alle ore 11.00 a Procida presso Santa Margherita Nuova verrà presentata la guida dedicata appunto all’isola flegrea di Procida. La guida, che fa parte della collana Viaggi in Italia Treccani, è edita dall’Istituto della Enciclopedia Italiana ed è stata realizzata da Valeria Canavesi.
 
La presentazione della guida vuole sottolineare il valore della ricognizione e dell’organizzazione di un’importante mole di informazioni relative all’isola, alla sua storia, alle sua arte e cultura, alle sue tradizioni secolari. Un’importante ricerca bibliografica si è unita alle esplorazioni in loco e ha dato vita a un libro dettagliato e puntuale, che descrive le grancìe, l’abbazia, il palazzo di Avalos, Vivara e tutti i tesori, noti e non, di Procida (celebrata da Elsa Morante nel romanzo L’isola di Arturo e da molti altri scrittori e intellettuali di ogni tempo).
 
Centinaia di pagine, di link e fotografie permettono di conoscere ogni aspetto dell’isola e sono facilmente accessibili grazie al formato digitale che si scarica agevolmente su ogni smartphone, tablet o computer. E’ presente anche un decalogo con le 10 esperienze da non perdere e tutte le informazioni utili a chi volesse recarsi sull’isola di persona.
 
“Procida”, realizzata in formato epub e kindle, è disponibile su Amazon, Itunes e le maggiori piattaforme di libri online.
 
Alla presentazione interverranno, oltre all’autrice Valeria Canavesi, il Sindaco di Procida Raimondo Ambrosino, l’Assessore alla cultura Nicola Granito, l’Assessore alla valorizzazione del palazzo d’Avalos e di Vivara Antonio Carannante e il Direttore del Portale Treccani Luigi Romani.
La maggior parte delle persone pensa che il contenuto di questo articolo sia bello
Cosa pensi di questo contenuto?
  • bello 
  • interessante 
  • mediocre 
  • utile 
  • noioso 

Omaggio a Procida 2017. Il nuovo orizzonte della cultura

COMUNICATO STAMPA

COMUNE DI PROCIDA

 

Il Comune di Procida, in collaborazione con le scuole dell’isola di ogni ordine e grado, nell’ambito delle iniziative di promozione turistica dell’isola e del suo patrimonio culturale, organizza, dopo il successo del anno scorso, la 2^ edizione di “OMAGGIO A PROCIDA”.

Gli studenti dell’isola saranno artefici di questa iniziativa, collegata al Maggio dei monumenti napoletano, durante i quattro fine settimana del mese. Attraverso una partecipazione attiva, i giovani dell’isola, intendono riappropriarsi della loro storia, della loro cultura e delle loro tradizioni, offrendo sia ai turisti sia agli isolani l’occasione di essere accompagnati lungo un itinerario storico e culturale alla scoperta delle bellezze di Procida. La novità di quest’anno sarà l’inserimento nel percorso del Palazzo D’Avalos, di recente apertura. 

Il programma per il mese di maggio è il seguente:

Il 6 maggio dalle ore 10:00 alle ore 16:00 e il 7 maggio dalle 10:00 alle 14:00  si terranno le visite guidate dei principali monumenti del centro storico guidate dagli studenti dell’ I.I.S.S ITN “F.Caracciolo” – IM “G. da Procida”. I giovani racconteranno storie di palazzi, chiese, vita e tradizioni in un percorso che si articolerà lungo tutto il centro storico. Inoltre il 6 maggio alle ore 11.00 presso la Chiesa Santa Margherita Nuova di terrà la Presentazione del volume della Treccani.

Sabato 13 maggio dalle ore 10:30 ci saranno delle visite guidate presso la  Terra Murata e alle ore 11.30 presso  il Largo delle papere, Terra Murata, le classi prime e seconde della Secondaria di 1° grado presenteranno Era de‘ Maggio-Antichi mestieri, sapori ed emozioni.. in scena.

Sabato 20 maggio alle ore 20:00 nel Piazzale di Santa Margherita nuova si presenterà Era de‘ Maggio-Storie di palazzo a cura delle classi prime della Secondaria di 1°grado con partecipazione del coro polifonico  San Leonardo.

Sabato 27 maggio presso il Largo delle Papere, Terra Murata, sarà presentato dai bambini di 5anni della Scuola dell Infanzia e dalle classi prime della Scuola primaria  Michele a mare: giochi, misteri e mestieri dell’isola di Procida  alle ore 18:00 . Alle ore 20:00  sarà presentato dalle classi quinte della Scuola Primaria. Saranno anche presenti delle mostre fotografiche  a cura delle classi seconde, terze e quarte Primaria.

Nel giorno 19 maggio alle ore 19,00 e alle ore 21,00, il giorno 20 maggio alle ore 21,00 e il  21 maggio alle ore 19,30 e alle ore 21,30 si terrà lo spettacolo teatrale itinerante  „Fine pena mai presso il Palazzo d’Avalos a cura di Marco Musto.

Il 14 maggio ore 10,30  igerscampania igersprocida #igersontour INSTAMEET.

L’organizzazione e la comunicazione sono affidate alle classi terze del liceo scientifico e delle scienze umane del Istituto Francesco Caracciolo –  Giovanni da Procida, nell’ambito del progetto “alternanza scuola-lavoro”.

Invitiamo a prendere parte all’evento, per maggiori informazioni visitare la  pagina Facebookhttps://www.facebook.com/OMaggioAProcida2017/?fref=ts

Instagram: https://www.instagram.com/omaggioaprocida_2017/

Per maggiori informazioni, contattare il numero telefonico: 0818109258.

La maggior parte delle persone pensa che il contenuto di questo articolo sia bello
Cosa pensi di questo contenuto?
  • bello 
  • interessante 
  • mediocre 
  • utile 
  • noioso 

Convocato il Consiglio Comunale per il 28 aprile 2017

Comunicato Stampa del Comune di Procida

 

E’ convocato per il giorno 28 aprile 2017, alle ore 17,30, in seduta ordinaria, il Consiglio Comunale del Comune di Procida, nella Sala Consiliare sita  nella Casa Comunale in via Libertà, n.12 bis , per la trattazione del seguente ordine del giorno:

  • Approvazione verbale della seduta del 30 marzo 2017;
  • Comunicazioni varie;
  • Verifica delle quantità e qualità delle aree e fabbricati da destinarsi alla residenza, alle attività produttive e terziarie, che potranno essere ceduti in proprietà o in diritto di superficie;
  • Esame  ed approvazione del Documento Unico di Programmazione per gli anni 2017-2019;
  • Esame ed approvazione del Bilancio di Previsione per il periodo 2017-2019;
  • Accorso in tema di sanità tra la Regione Campania e i Sindaci delle Isole Campane e l’Associazione Nazionale Comuni Isole Minori.

Tutta la cittadinanza è invitata a seguire i lavori del Consiglio.

 

A cura di Vivere Procida

La maggior parte delle persone pensa che il contenuto di questo articolo sia interessante
Cosa pensi di questo contenuto?
  • bello 
  • interessante 
  • mediocre 
  • utile 
  • noioso 

Manifestazione di interesse per la vendita dei biglietti d’ingresso per il Palazzo d’Avalos

Comunicato Stampa del Comune di Procida

 

Con avviso pubblico, prot.  n.6753 del 21 aprile 2017, si invitano le Agenzie di viaggio, i Tour operator, le società di servizi nel settore turistico e alberghiero, i soggetti titolari di portale web nel settore turistico e culturale, a presentare apposita istanza contenente la propria manifestazione di interesse a vendere al pubblico, tramite il riconoscimento di una commissione del 10% (nel periodo 1 aprile – 30 settembre) e del 20% (nel periodo 1 ottobre – 31 marzo) sul prezzo del biglietto per visitare il complesso di Palazzo d’Avalos, in modalità di affiliato attraverso il sistema informatico centralizzato già istallato sul sito del Comune di Procida: www.comune.procida.na.it

Le istanze dovranno essere indirizzate al Dott. Vincenzo Roggiero, responsabile del Servizio Turismo e Cultura entro le ore 12 del 2 maggio 2017, presso il protocollo  generale del Comune in via Libertà, 12 bis, Procida.

Tali istanze dovranno fare esplicito riferimento all’avviso pubblico di cui sopra.

 

A cura di Vivere Procida

La maggior parte delle persone pensa che il contenuto di questo articolo sia interessante
Cosa pensi di questo contenuto?
  • interessante 
  • mediocre 
  • noioso 
  • utile 
  • bello 

Mobilità: domeniche ecologiche

COMUNICATO STAMPA
COMUNE DI PROCIDA
 
Dalla prossima domenica, 23 aprile, e per 6 domeniche (fino al 28 maggio) le auto e le moto non potranno circolare dalle ore 10,30 alle 13 e dalle ore 17 alle 20.
Anche in occasione della Festa della Liberazione (25 aprile) e lunedì 1 maggio (Festa del Lavoro) verranno adottati gli stessi criteri.
 
Una splendida occasione da non lasciarsi sfuggire per una bella passeggiata con la famiglia o un giro in bici con amici.
 
A cura di Vivere Procida
La maggior parte delle persone pensa che il contenuto di questo articolo sia noioso
Cosa pensi di questo contenuto?
  • noioso 
  • bello 
  • interessante 
  • mediocre 
  • utile 

Il Comune di Procida e Igers Procida presentano il nuovo food contest dal titolo: “Carciofando”

 
Procida si riappropria del suo ruolo, nei secoli affermatosi, di isola del buon vivere in modo mediterraneo, grazie ad una natura fiorente, un mare ricco, architettura ed un patrimonio culturale ed eno-gastronomico tutto da “gustare”.

Considerando la stagionalità, abbiamo scelto di dare risalto in questo contest di aprile al carciofo, protagonista indiscusso delle nostre colture e le ricette tipiche ad esso collegate.

• R E G O L A M E N T O

1. Il concorso è aperto a tutti, è gratuito e si svolge esclusivamente on-
line mediante l’uso di instagram.
2. I concorrenti sono chiamati a pubblicare le opere fotografiche che abbiano come tema i piatti tipici a base di carciofi dal 22 al 28 aprile 2017.
3. Ogni autore potrà postare un massimo di tre di scatti.
Una regola comune sarà l’autenticità e la genuinità del prodotto “made in Procida” in tutte le sue accezioni.
4. Il tema del concorso è: “Le stagioni del gusto”.
5. Postate le foto sul social Instagram, condividendole con l’hashtag  #carciofando
#madeinprocida2017 e #igersprocida.
I partecipanti non dovranno
avere i profili Instagram privati (togliere la spunta alla voce “I post sono
privati” all’interno del profilo Instagram) pena l’esclusione dal contest.
6. Alla scadenza del termine lo staff selezionerà 10 opere ritenute migliori per creatività, originalità e composizione, che
saranno poi pubblicate sul profilo Instagram di igersprocida e potranno essere votate dalla mezzanotte del 28 aprile al 30 aprile 2017.
7. Gli autori delle foto selezionate riceveranno un commento su instagram,
da parte dell’account @igersprocida , in cui saranno avvisati della
selezione del loro scatto.
8.Non pubblicate immagini scaricate da internet
9.La foto con più Like sarà la vincitrice del contest.

Partecipate numerosi.
Passate parola e divertiamoci insieme!
Cosa pensi di questo contenuto?
  • mediocre 
  • noioso 
  • utile 
  • interessante 
  • bello 

Al Procida Food Contest entra in scena sua maestà il Carciofo

PROCIDA – L’imminente ponte del 25 Aprile sarà l’occasione per rinnovare l’appuntamento con il Procida Food Contest, iniziativa promossa dall’amministrazione comunale e che coinvolgerà per i prossimi mesi associazioni e operatori della ristorazione che, come dice l’assessore alla cultura ed eventi Nico Granito: «Non è il solito festival gastronomico ma si propone come laboratorio di studio permanente su quelle che sono le caratteristiche peculiari della cultura procidana partendo da un elemento profondamente identitario come il cibo ed allargandosi alle tradizioni storiche dell’isola attraverso i linguaggi dell’arte a 360°».

Dopo aver goduto, quindi, durante il periodo pasquale, dei dolci della tradizione, Domenica 23 aprile in località Chiaiolella, dalle ore 11,00 alle 13,30, a cura dell’Associazione Borgo Marinaro della Chiaiolella, spazio a “Carciofando” degustazione di carciofi “Nduret e Fritt”.

Sempre Domenica, alle ore 20,30, presso la chiesa di Santa Margherita nuova, concerto del Coro Polifonico San Leonardo che, in collaborazione dell’Associazione Culturale Key Largo e dell’Associazione Procida È, con il patrocinio del Comune di Procida, nell’ambito della master class di canto “INCANTO A PROCIDA”, presenta lo STABAT MATER di G. B. Pergolesi.

Soprano: Eugenija Suranova; Mezzosoprano: Irina Kurilyak.

Accompagnamento musicale: Ensemble CONCENTO POSEIDON

Organo: M° Elio Di Bernardo, Direttore: M° Aldo de Vero.

Dal 22 aprile, inoltre, nei ristoranti aderenti all’iniziativa, sarà possibile degustare le ricette a base di carciofo rispettando la stagionalità del prodotto ovvero fino a quando sarà disponibile in natura.

Cosa pensi di questo contenuto?
  • mediocre 
  • noioso 
  • utile 
  • interessante 
  • bello 

Avviso pubblico di mobilità volontaria esterna per 5 posti presso il Comune di Monte di Procida

Comunicato Stampa del Comune di Procida

 

Il Comune di Monte di Procida ha pubblicato un avviso pubblico di mobilità esterna volontaria tra Amministrazioni pubbliche diverse,  per coprire 5 posti a tempo pieno e indeterminato presso il proprio Comune e precisamente: 1 posto di Istruttore Amministrativo categoria giuridica CI; 1 posto di Istruttore Tecnico categoria giuridica CI; 1 posto di Istruttore Direttivo Amministrativo, categoria giuridica  DI con laurea; 1 posto di Istruttore Direttivo Contabile, categoria giuridica DI con laurea; 1 posto di Istruttore Direttivo Tecnico categoria giuridica DI con laurea in ingegneria o architettura..

La domanda va presentata entro le ore 12 dell’8 maggio 2015. I modelli della domanda e il bando sono scaricabili presso il sito https://www.montediprocida.gov.it/  nella sezione “Amministrazione trasparente”, selezionando la voce “Bando di concorso e Avviso selezione mobilità volontaria per…”

Per ogni altra informazione ci si può rivolgere all’Ufficio Personale del Comune di Procida.

 

A cura di Vivere Procida

La maggior parte delle persone pensa che il contenuto di questo articolo sia interessante
Cosa pensi di questo contenuto?
  • interessante 
  • mediocre 
  • noioso 
  • utile 
  • bello 

Un incontro pubblico sulla rigenerazione a fini sociali degli immobili pubblici

COMUNICATO STAMPA

COMUNE DI PROCIDA

 

Sabato 22 aprile alle ore 17.00 presso la sala consiliare l’assessore Rossella Lauro presenterà l’Avviso pubblico per la raccolta e la selezione di manifestazioni di interesse relativa ai progetti finalizzati al riuso temporaneo di spazi ed aree in abbandono o non utilizzate. 
 
 
La sperimentazione prevede la Rigenerazione del Centro Polifunzionale di via Salette. Sei associazioni hanno dato vita ad una proposta concreta che l’amministrazione ha accettato. L’avviso pubblico vuole estendere la partecipazione ad altri soggetti interessati all’iniziativa. 
 
La cittadinanza è invitata a partecipare. 
La maggior parte delle persone pensa che il contenuto di questo articolo sia interessante
Cosa pensi di questo contenuto?
  • interessante 
  • mediocre 
  • noioso 
  • utile 
  • bello