Mobilità

Mobilità

Ripensare la viabilità
per garantire a tutti la mobilità
e quindi poter facilmente fruire del territorio.

Gli obiettivi:

  • Garantire al pedone il più alto livello di sicurezza possibile nell’uso della strada pubblica e nel rispetto del codice della strada;
  • Riorganizzare il trasporto pubblico e renderlo più conveniente per gli spostamenti dei cittadini;
  • Limitare il traffico pesante per le strade dell’isola con l’uso di mezzi di piccole dimensioni per le consegne, istituendo fasce orarie, progettando un’area di interscambio tra il mezzo pesante e il mezzo satellite di minori dimensioni;
  • Incentivare la costituzione di imprese o cooperative che si dedichino alle consegne a domicilio e al trasporto di infermi e anziani, oltre che al disbrigo di pratiche per conto terzi;
  • Incentivare il trasporto pubblico scolastico, l’uso comunitario del mezzo privato e, in particolare, della bicicletta nel rispetto del Codice della strada;
  • Migliorare la qualità del servizio taxi (taxi collettivo, taxi condiviso con tariffe adeguate);
  • Riorganizzare il parcheggio e la sosta lungo le strade con incentivi per i cittadini che dispongono di auto e rimesse;
  • Coinvolgere la Polizia Municipale;
  • Attuare progetti nelle scuole volti all’educazione stradale e all’incentivo del pedibus.

Un tavolo di discussione a cui parteciperà amministrazione e cittadinanza avrà il compito di ricercare soluzioni per una mobilità più confacente alla nostra dimensione.

Solo la condivisione, infatti, potrà assicurarne il successo.