biblioteca comunale

Comunicato Stampa del Comune di Procida Visita alla  Biblioteca Comunale di Procida nell’Ex Conservatorio delle Orfane a Terra Murata

Molti sapranno che  nell’Ex  Conservatorio delle Orfane a Terra Murata
è collocata la Biblioteca Comunale di Procida. Essa è situata al primo
piano nei locali dati, dal 2006 ad oggi, in comodato d’uso gratuito,
all’Istituto Universitario L’Orientale di Napoli.

Fin dall’ottocento il Comune di Procida ha avuto una Biblioteca
Comunale che è giunta a noi dopo varie peregrinazioni non sempre
indolori. Il suo massimo splendore lo ha avuto nei primi anni 50
allorquando fu affidata al Professore Sferratore e posizionata in tre
ampi locali della Scuola Elementare V. Scialoja in Largo Caduti.

Dagli anni 60 in poi la Biblioteca non ha trovato più una sua degna
sistemazione per cui ha vagato alla ricerca di un luogo stabile e
adeguato: nel frattempo si smembrava e molti libri furono collocati
nelle varie scuole procidane.

Intorno al 2006, allorquando l’Amministrazione cedeva i locali del
piano terra e del primo piano dell’Ex Conservatorio alle Università di
Napoli “Suor Orsola Benincasa”  e “L’Orientale”, fu stabilito che al
primo piano doveva esserci anche la Biblioteca Comunale Pubblica.

Nel gennaio 2017 l’attuale amministrazione verificando lo stato di
suddetta Biblioteca e constatando di non avere personale  da poter
destinare alla funzionalità di essa, ha  promosso una manifestazione
di interesse rivolta alle Associazioni culturali dell’isola, con lo
scopo di affidare ad una Associazione di volontariato, regolarmente
iscritta al Registro Regionale, la gestione di suddetta biblioteca.

Da giugno 2017, con un Protocollo di intesa Istituzionale,  la
gestione della Biblioteca Comunale di Procida è stata affidata
all’Associazione Culturale Isola di Graziella, Associazione di
Promozione sociale che  ha provveduto in questi mesi alla
riattivazione di essa prendendo in carico i libri esistenti, curandone
un primo catalogo e predisponendo la possibilità di prestito librario
o di consultazione e di ricerca.

Il Sindaco invita i cittadini a prendere visione di questa Biblioteca
e dell’intero Ex Conservatorio delle Orfane sabato 14 ottobre 2017
alle ore 17,30.

Seguirà un saluto del Sindaco e dell’assessore alla Cultura Nicola
Granito; Il prof. Salvatore di Liello darà qualche informazione
sull’importanza storica e architettonica dell’Ex Conservatorio delle
Orfane  e il Prof. Pasquale Lubrano Lavadera, presidente
dell’Associazione culturale  Isola di Graziella  offrirà ragguagli
sulla vita della Biblioteca e del suo sviluppo futuro.

Cosa pensi di questo contenuto?
  • mediocre 
  • noioso 
  • utile 
  • interessante 
  • bello 

Vendita dell’ immobile comunale in Via B. Pagano: al via la gara

COMUNICATO STAMPA
COMUNE DI PROCIDA

 

Si rende noto che martedì 6 dicembre p.v. alle ore 17:00 presso l’Ufficio Servizi Finanziari del Comune di Procida (sito al primo piano dell’edificio) avrà luogo la procedura ad evidenza pubblica per la vendita a corpo (e non a misura) di una porzione di terreno agricolo in Via Bartolomeo Pagano – località Vigna – sovrastante la cortina di Sancio Cattolico, lato Lingua, con accesso da Via Principe Umberto attraverso il viale dell’Istituto Nautico e attraverso l’interposta particella 440, Foglio 4, di proprietà comunale. Su detta particella verrà costituita servitù di passaggio pedonale e carrabile e passaggio di servizi a rete.

La consistenza del terreno è di 1526 mq.

Il prezzo base di gara è di 75.000€.

Ciascun offerente è tenuto a effettuare verifiche autonome riguardo la correttezza e la completezza delle informazioni ricevute.

La gara avrà luogo con il metodo delle offerte segrete, ciascuna delle quali dovrà risultare in aumento rispetto al prezzo a base di gara.

L’aumento minimo non può essere inferiore a Euro 1.000,00.

Per prendere parte alla gara, gli interessati dovranno far pervenire un plico chiuso, sigillato con ceralacca o nastro adesivo e controfirmato sui lembi di chiusura, sul quale dovrà apporsi l’esatta denominazione del mittente e la dicitura: Documenti e offerta per alienazione porzione di terreno al seguente indirizzo: Comune di Procida Sezione VII – Servizi Finanziari. Via Libertà, 12 bis – 80079 Procida (Na) a mezzo raccomandata del servizio postale, oppure mediante agenzia di recapito autorizzata, oppure mediante consegna a mano presso l’Ufficio Protocollo del Comune di Procida entro le ore 13:00 di martedì 6 dicembre 2016.

Nel suddetto plico dovranno inserirsi, pena l’esclusione, due buste:

1)    Denominata per convenzione Busta A contenente la domanda di partecipazione, la fotocopia di un documento di identità del mittente, un assegno circolare non trasferibile intestato al Servizio Tesoreria del Comune di Procida, di importo pari al 5% del prezzo base di gara

2)   Denominata per convenzione Busta B, contenente la documentazione inerente l’Offerta economica, scaricabile dal seguente link: http://alboprocida.asmenet.it/, sezione “Determine Dirigenziali”, Determina n. 186/929, N.Reg. 1112/2016.

L’acquirente si assume gli obblighi di curare e sostenere tutte le procedure e le spese necessarie connesse al frazionamento.

La documentazione amministrativa e tecnica inerente all’immobile è visionabile presso l’Ufficio Servizi Finanziari del Comune di Procida.

Per saperne di più, anche riguardo le avvertenze e le condizioni da rispettare pena l’esclusione dalla gara e per scaricare la domanda di partecipazione, consultare il seguente link:

http://alboprocida.asmenet.it/download.php?down=1&id_file=6058&id_doc=29131139&sez=p&data1=29/11/2016&data2=06/12/2016&view=si

o telefonare al numero 081/8109203.

A cura della Redazione di VivereProcida

La maggior parte delle persone pensa che il contenuto di questo articolo sia interessante
Cosa pensi di questo contenuto?
  • interessante 
  • mediocre 
  • noioso 
  • utile 
  • bello 

Incontro pubblico: proposta per una Biblioteca comunale

COMUNICATO STAMPA
COMUNE DI PROCIDA

 

Il patrimonio culturale di una comunità è l’eredità giunta dal passato e la sua valorizzazione e trasmissione è il più grande attestato di responsabilità che ci viene chiesto. Questa Amministrazione ha ben chiaro che dovrà attendere a questo compito ed è per questo che invita tutte le Associazioni a Palazzo della Cultura, il 19 settembre alle ore 18 dove l’Associazione “Isola di Graziella” illustrerà la sua proposta di restituire all’isola di Procida una biblioteca comunale. Sappiamo che sarà un’operazione complessa, ma siamo consapevoli che investire nella nostra cultura è fondamentale per sviluppare intelligenze, conoscenze e senso critico e può costituire un formidabile motore di sviluppo per la nostra isola.

La Consulta delle Associazioni in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura

 

A cura della redazione di Vivere Procida

libri-biblioteca

 

La maggior parte delle persone pensa che il contenuto di questo articolo sia interessante
Cosa pensi di questo contenuto?
  • interessante 
  • mediocre 
  • noioso 
  • utile 
  • bello