Direttore

PROCIDA, PALAZZO D’AVALOS TRA PASSATO, PRESENTE E FUTURO

Sabato 14 aprile mattinata dedicata all’ex carcere con la presentazione del libro di Rosalba Iodice, che ha curato il Piano Particolareggiato e il Programma di Valorizzazione del complesso

L’ex carcere come attrattore per lo sviluppo di Procida e dell’intero golfo di Napoli: il passato che diventa cruciale per il futuro del territorio, attraverso la conoscenza di una delle realtà-simbolo dell’isola, riaperta al pubblico nel novembre del 2016. 

Sabato 14 aprile alle 10.30 a Procida, nel suggestivo scenario di Santa Margherita Nuova a Terra Murata, sarà presentato il libro “Palazzo d’Avalos e l’ex carcere di Procida: il complesso monumentale rinascimentale tra passato, presente e futuro” di Rosalba Iodice, che è stata redattrice per l’amministrazione comunale di Procida del Piano Particolareggiato e del Programma di Valorizzazione del complesso monumentale.

Il libro, un’opera essenziale per comprendere le potenzialità di uno degli edifici più complessi dell’intero golfo di Napoli, è stato pubblicato dalla casa editrice Nutrimenti, che da qualche anno ha aperto una libreria a Procida e che conferma e consolida, dunque, la sua presenza nel contribuire a valorizzare l’isola e  le sue risorse.

Ma la presentazione del volume si accompagna a una serie di momenti istituzionali che impreziosiranno l’evento, aperto al pubblico: l’assessore con delega a Terra Murata, l’avvocato Antonio Carannante, presenterà il Piano Particolareggiato (Atto necessario per il progetto di riqualificazione ex Carcere) contestualmente alla sottoscrizione di un importante accordo tra il Comune di Procida e il Dipartimento di Strutture per l’Ingegneria e l’Architettura dell’Università Federico II di Napoli, il cui direttore, il professore Raffaele Landolfo, ha inserito il complesso monumentale del Palazzo d’Avalos e di Terra Murata nel progetto PrinProgetti di Ricerca di Rilevante Interesse Nazionale –  “Protecting the Cultural Heritage from water-soil interaction related threats”.


Un’altra importante intesa istituzionale è quella che si sottoscriverà nell’ occasione con l’Autorità di Bacino Distrettuale dell’Appennino Meridionale in merito alle problematiche connesse al rischio idrogeologico erosione costiera e frane.

I lavori, moderati dal giornalista di Repubblica Pasquale Raicaldo, saranno introdotti dal Sindaco di Procida, dott. Dino Ambrosino, e conclusi dall’intervento del Vice Presidente della Regione Campania, on. Fulvio Bonavitacola.

Palazzo D'Avalos tra passato presente e futuro

Cosa pensi di questo contenuto?
  • mediocre 
  • noioso 
  • utile 
  • interessante 
  • bello 

AVVISO PUBBLICO PER COMITATO MUSEO CIVICO VIRTUALE “G. Buchner”

Il  Sindaco in qualità di Presidente del Comitato Tecnico Scientifico del Museo Civico deve individuare, come da Statuto, le seguenti figure: 

1) Conservatore con funzioni di Direttore; 
2) Responsabile delle tecnologie espositive; nonché le seguenti ulteriori risorse tecnico-scientifiche per il funzionamento dell’infrastruttura destinata a Museo; 
3) esperto in ambito Beni culturali settore archeologico
4) esperto in storia e tradizioni locali; 
5) operatore nella valorizzazione dei beni culturali.
 
Si precisa che, come da Statuto del Museo Civico Virtuale, gli incarichi suindicati sono a mero titolo volontario e non retribuiti. 
Alla domanda dovrà altresì essere allegata apposita dichiarazione circa l’insussistenza di cause ostative all’elezione di Consigliere Comunale, come da modello allegato. L’istanza dovrà essere prodotta entro giorni dieci dalla pubblicazione del presente avviso direttamente al Protocollo generale dell’Ente o via pec indirizzata a: sindaco.procida@asmepec.it
 
Cosa pensi di questo contenuto?
  • mediocre 
  • noioso 
  • utile 
  • interessante 
  • bello 

Sviluppo Mare Ischia e Procida: selezione pubblica per la nomina del Direttore e di un Responsabile Amministrativo e Finanziario della FLAG

Comunicato Stampa del Comune di Procida

Il Presidente della S.C.A.R.L. (società consortile a responsabilità limitata) “Sviluppo Mare Isola di Ischia e Procida”  Antonio Iacono rende noto che si intende procedere alla selezione pubblica per titoli e colloquio per la nomina del Direttore e di un Responsabile Amministrativo Finanziario della FLAG.

Si richiedono i consueti requisiti necessari per una carica pubblica: esperienza professionale, titoli di studio specifici, conoscenza della lingua inglese e conoscenze informatiche.

Il bando con fac-simile della domanda da presentare si potrà consultare via internet sul sito del Comune di Procida:

http://alboprocida.asmenet.it/allegati.php?id_doc=27090339&sez=p&data1=27/03/2017&data2=08/04/2017 

http://alboprocida.asmenet.it/allegati.php?id_doc=27090307&sez=p&data1=27/03/2017&data2=08/04/2017

o presso la segreteria del Sindaco.

La domanda di ammissione deve essere presentata entro le ore 12 del giorno 8 aprile 2017 e può essere inviata via pec all’indirizzo sviluppomareisole@cgn.legalmail.it o via postale all’indirizzo SCARL Sviluppo Mare Isole di Ischia e Procida, via San Giovan Giuseppe n.19 – 80077 Ischia.

A cura di Vivere Procida

La maggior parte delle persone pensa che il contenuto di questo articolo sia interessante
Cosa pensi di questo contenuto?
  • interessante 
  • mediocre 
  • noioso 
  • utile 
  • bello