manifestazione di interesse

Comunicato Stampa del Comune di Procida Visita alla  Biblioteca Comunale di Procida nell’Ex Conservatorio delle Orfane a Terra Murata

Molti sapranno che  nell’Ex  Conservatorio delle Orfane a Terra Murata
è collocata la Biblioteca Comunale di Procida. Essa è situata al primo
piano nei locali dati, dal 2006 ad oggi, in comodato d’uso gratuito,
all’Istituto Universitario L’Orientale di Napoli.

Fin dall’ottocento il Comune di Procida ha avuto una Biblioteca
Comunale che è giunta a noi dopo varie peregrinazioni non sempre
indolori. Il suo massimo splendore lo ha avuto nei primi anni 50
allorquando fu affidata al Professore Sferratore e posizionata in tre
ampi locali della Scuola Elementare V. Scialoja in Largo Caduti.

Dagli anni 60 in poi la Biblioteca non ha trovato più una sua degna
sistemazione per cui ha vagato alla ricerca di un luogo stabile e
adeguato: nel frattempo si smembrava e molti libri furono collocati
nelle varie scuole procidane.

Intorno al 2006, allorquando l’Amministrazione cedeva i locali del
piano terra e del primo piano dell’Ex Conservatorio alle Università di
Napoli “Suor Orsola Benincasa”  e “L’Orientale”, fu stabilito che al
primo piano doveva esserci anche la Biblioteca Comunale Pubblica.

Nel gennaio 2017 l’attuale amministrazione verificando lo stato di
suddetta Biblioteca e constatando di non avere personale  da poter
destinare alla funzionalità di essa, ha  promosso una manifestazione
di interesse rivolta alle Associazioni culturali dell’isola, con lo
scopo di affidare ad una Associazione di volontariato, regolarmente
iscritta al Registro Regionale, la gestione di suddetta biblioteca.

Da giugno 2017, con un Protocollo di intesa Istituzionale,  la
gestione della Biblioteca Comunale di Procida è stata affidata
all’Associazione Culturale Isola di Graziella, Associazione di
Promozione sociale che  ha provveduto in questi mesi alla
riattivazione di essa prendendo in carico i libri esistenti, curandone
un primo catalogo e predisponendo la possibilità di prestito librario
o di consultazione e di ricerca.

Il Sindaco invita i cittadini a prendere visione di questa Biblioteca
e dell’intero Ex Conservatorio delle Orfane sabato 14 ottobre 2017
alle ore 17,30.

Seguirà un saluto del Sindaco e dell’assessore alla Cultura Nicola
Granito; Il prof. Salvatore di Liello darà qualche informazione
sull’importanza storica e architettonica dell’Ex Conservatorio delle
Orfane  e il Prof. Pasquale Lubrano Lavadera, presidente
dell’Associazione culturale  Isola di Graziella  offrirà ragguagli
sulla vita della Biblioteca e del suo sviluppo futuro.

Cosa pensi di questo contenuto?
  • mediocre 
  • noioso 
  • utile 
  • interessante 
  • bello 

Violenza contro le donne. Avviso manifestazione interesse progetto “Non da sola”

titolo completo del progetto: “NONDASOLA – SPEGNERE IL SILENZIO E ACCENDERE IL CAMBIAMENTO”

L’avviso è finalizzato a ricevere nominativi di soggetti interessati a candidarsi come partner del progetto. Il problema della violenza contro le donne sarà affrontato delineando un sistema efficace di governance locale e l’integrazione tra attori pubblici e privati.  L’intervento prevede l’istituzione di servizi antiviolenza a sostegno delle vittime, con un Centro Antiviolenza di accoglienza,  un’attività di formazione degli operatori, la realizzazione di materiale pubblicitario,  la sensibilizzazione e comunicazione sul territorio della cultura della non violenza.

Lo staff del Centro Antiviolenza sarà costituito da varie figure professionali: una psicologa, un’educatrice professionale, un’assistente sociale, un avvocato, affiancati da una coordinatrice del lavoro. Allo sportello di Procida saranno assegnate una psicologa e una assistente sociale. 

Sono ammesse a candidarsi  le imprese non profit, in forma singola o in consorzio, che abbiano nel proprio statuto il tema del contrasto alla violenza di genere. Sono anche richiesti una serie di altri requisiti per i quali, oltre che per il modello di manifestazione di interesse da compilare,  rimandiamo all’avviso pubblico consultabile sul sito del Comune di Procida.

Il termine di presentazione delle domande è il 20/11/2015. La responsabile del procedimento è la dottoressa Irene Orsini: tel. 081/3333235; orsinoirene@comuneischia.it

Cosa pensi di questo contenuto?
  • mediocre 
  • noioso 
  • utile 
  • interessante 
  • bello