progetto

Bando pubblico per il progetto di assistenza domiciliare “Home Care Premium 2017”

COMUNICATO STAMPA 

COMUNE DI PROCIDA

 

E’ stato pubblicato in data odierna l’Avviso dell’Ambito N°13 del  nuovo Bando pubblico riguardante il progetto di assistenza domiciliare Home Care Premium  per il 2017, rivolto  ai dipendenti  e pensionati pubblici,  i loro coniugi,  parenti e affini di primo grado non autosufficienti.

Il programma si concretizza nella erogazione da parte dell’INPS di contributi economici mensili, c.d prestazioni prevalenti, in favore di soggetti non autosufficienti, maggiori d’età o minori, che siano disabili e che si trovino in condizione di non autosufficienza per il rimborso di spese sostenute per l’assunzione di un assistente familiare.

L’Istituto vuole assicurare, altresì, dei servizi di assistenza alla persona, c.d. prestazioni integrative, con  la collaborazione degli Ambiti territoriali.

Il Progetto Home Care Premium 2017 ha durata diciotto mesi, a decorrere dal 1 luglio 2017 fino al 31 dicembre 2018.

La domanda di assistenza domiciliare deve essere presentata dal richiedente esclusivamente per via telematica, pena l’improcedibilità della stessa, accedendo dalla home page del sito istituzionale www.inps.it.

Prima di procedere alla compilazione della domanda, occorre che il beneficiario sia iscritto in banca dati, ossia sia riconosciuto dall’INPS come richiedente della prestazione.

Per la presentazione della domanda di assistenza domiciliare è necessario da parte del soggetto richiedente il possesso di un “PIN” dispositivo utilizzabile per l’accesso a tutti i servizi in linea messi a disposizione sul sito istituzionale www.inps.it.

All’atto della presentazione della domanda, deve essere stata presentatala Dichiarazione Sostitutiva Unica (DSU) per la determinazione dell’ISEE sociosanitario riferita al nucleo famigliare di appartenenza del beneficiario.

Per avvalersi del servizio di assistenza domiciliare di cui al presente bando, devono presentare una nuova domanda anche i soggetti che già ne fruiscono per effetto del Progetto HCP 2014.

La procedura telematica per l’acquisizione della domanda sarà attiva fino alle ore 12:00 del giorno 30/03/2017.

Il testo integrale del nuovo bando 2017 può essere visionato sul sito internet istituzionale dell’ INPS.

Per informazioni e chiarimenti è STATO ISTITUITO Sportello Home care c/o Ufficio di Piano, Comune di Ischia, Tel. 0813333235-0813333274.

La maggior parte delle persone pensa che il contenuto di questo articolo sia interessante
Cosa pensi di questo contenuto?
  • interessante 
  • mediocre 
  • noioso 
  • utile 
  • bello 

Manifestazione di interesse per l’Attuazione del Programma Europeo “Daphne 2016” contro ogni violenza

COMUNICATO STAMPA

COMUNE DI PROCIDA

 

L’Ambito Sociale N. 13 (la struttura tecnica intercomunale per la realizzazione di un sistema integrato di interventi e servizi sociali) dei comuni delle isole di Ischia e Procida  intende partecipare al programma “Daphne 2016”  promosso dalla Comunità Europea che prevede:

  • un primo progetto per sostenere le vittime della violenza di genere e il trattamento dei colpevoli;
  • un secondo progetto per educare riguardo alla violenza di genere come modalità per la prevenzione veloce.

Pertanto si invitano enti pubblici o privati (Scuole, Univertità, Associazioni di promozione sociale, di volontariato, Centri di ricerca, Enti di formazione, Imprese sociali), che operano nel settore  e che vogliono concorrere per il ruolo di partnership, a presentare istanza con relativa documentazione presso il comune capofila di Ischia a mezzo pec, al seguente indirizzo: servizisociale@pec.comuneischia.it.   entro il 3 marzo 2017 ore 11,00.

Per ulteriori informazioni gli interessati possono rivolgersi presso il Comune di Ischia telefonando al numero 081.3333220.

 

A cura di Vivere Procida

La maggior parte delle persone pensa che il contenuto di questo articolo sia mediocre
Cosa pensi di questo contenuto?
  • mediocre 
  • interessante 
  • noioso 
  • utile 
  • bello 

Violenza contro le donne. Avviso manifestazione interesse progetto “Non da sola”

titolo completo del progetto: “NONDASOLA – SPEGNERE IL SILENZIO E ACCENDERE IL CAMBIAMENTO”

L’avviso è finalizzato a ricevere nominativi di soggetti interessati a candidarsi come partner del progetto. Il problema della violenza contro le donne sarà affrontato delineando un sistema efficace di governance locale e l’integrazione tra attori pubblici e privati.  L’intervento prevede l’istituzione di servizi antiviolenza a sostegno delle vittime, con un Centro Antiviolenza di accoglienza,  un’attività di formazione degli operatori, la realizzazione di materiale pubblicitario,  la sensibilizzazione e comunicazione sul territorio della cultura della non violenza.

Lo staff del Centro Antiviolenza sarà costituito da varie figure professionali: una psicologa, un’educatrice professionale, un’assistente sociale, un avvocato, affiancati da una coordinatrice del lavoro. Allo sportello di Procida saranno assegnate una psicologa e una assistente sociale. 

Sono ammesse a candidarsi  le imprese non profit, in forma singola o in consorzio, che abbiano nel proprio statuto il tema del contrasto alla violenza di genere. Sono anche richiesti una serie di altri requisiti per i quali, oltre che per il modello di manifestazione di interesse da compilare,  rimandiamo all’avviso pubblico consultabile sul sito del Comune di Procida.

Il termine di presentazione delle domande è il 20/11/2015. La responsabile del procedimento è la dottoressa Irene Orsini: tel. 081/3333235; orsinoirene@comuneischia.it

Cosa pensi di questo contenuto?
  • mediocre 
  • noioso 
  • utile 
  • interessante 
  • bello