Turismo

Vivara: da sabato 8 aprile sarà attivo il servizio di visite guidate all’isolotto.

COMUNICATO STAMPA

COMUNE DI PROCIDA

 

Dal giorno 8 aprile, il venerdì, sabato e domenica (alle ore 11.00 e 15.00), saranno possibili le visite guidate a Vivara, in aggiunta alle attività già svolte dal Comitato di gestione della Riserva Naturale. Gli ospiti saranno accompagnati da personale addetto, formato appositamente dal Comitato stesso e dai volontari della Protezione Civile.

Per l’ingresso è previsto un biglietto del costo di 7 euro per i procidani e 10 euro per i non residenti, con sconti per altre categorie di utenti.

Si potrà prenotare e pagare solo on line sul sito www.comune.procida.na.it, almeno 48 ore prima della visita.

Il Comune di Procida, in collaborazione con il Comitato di Gestione e con la Fondazione “Albano Francescano”, ha sottoscritto un Protocollo d’Intesa per promuovere le visite. Nel protocollo è previsto anche l’impegno del Comune ad erogare un contributo economico per la Fondazione “Albano Francescano”, a sostegno dell’attività importante di assistenza agli anziani dell’isola.

In merito alle dispute legali su Vivara, l’Amministrazione Comunale di Procida ha avuto modo anche di incontrare i signori Diana che dal 1999 reclamano la proprietà dell’isola. Tuttavia le rivendicazioni di parte non possono, secondo l’attuale stato del procedimento giudiziario, tradursi in un impegno per la nostra amministrazione pubblica.

Ringraziamo il Comitato di Gestione e la Fondazione Albano Francescano per il lavoro portato avanti congiuntamente. Infine, un doveroso plauso alla Protezione Civile di Procida che con grande passione e professionalità garantisce sempre la propria disponibilità.

La maggior parte delle persone pensa che il contenuto di questo articolo sia utile
Cosa pensi di questo contenuto?
  • utile 
  • mediocre 
  • noioso 
  • bello 
  • interessante 

Manifestazione di interesse per l’affidamento dell’InfoPoint e per l’apertura al pubblico di Santa Margherita

Comunicato Stampa del Comune di Procida

 

Il Comune intende affidare, in via temporanea  ad un’Associazione culturale dell’isola che ha  tra i suoi scopi  lo sviluppo turistico e il coordinamento di iniziative per la promozione turistica dell’isola, sia il Punto Comunale di informazione e Accoglienza turistica presso la Stazione marittima, sia l’apertura al pubblico della Chiesa di Santa Margherita, al fine di promuovere e sostenere, in tal modo, tutte le forme opportune di collaborazione  tra Enti ed organismi che promuovono interventi in campo turistico, con diffusione di materiale turistico e culturale, e favorendo iniziative che migliorino e incrementino la proposta e l’offerta turistica.

Tutte le Associazioni Culturali operanti sull’isola che sono interessate a svolgere tale servizio, a titolo gratuito nello spirito del volontariato,  possono presentare istanza  al Sindaco  entro  le  ore  12  del giorno 8 marzo 2017 presso il Protocollo Generale del Comune di Procida.

I documenti da allegare alla richiesta sono:

Curriculum dell’Associazione,

Lo statuto e l’atto Costitutivo

Copia del documento di Identità del legale rappresentante.

Per ulteriori informazione  ci si può rivolgere all’Ufficio Comunale Turismo-Politiche Giovanili, Sportello Europa, tutti i giorni dalle 09,00 alle 13,00. Telefono 0818109258/0818967516.

 

A cura di Vivere Procida

La maggior parte delle persone pensa che il contenuto di questo articolo sia interessante
Cosa pensi di questo contenuto?
  • interessante 
  • mediocre 
  • noioso 
  • utile 
  • bello 

Manifestazione di interesse visite guidate Palazzo D’Avalos

COMUNICATO STAMPA
COMUNE DI PROCIDA

L’Amministrazione comunale invita tutte le Associazioni culturali operanti sul territorio di Procida a presentare una manifestazione di interesse per l’organizzazione e la gestione di visite guidate all’interno dell’ex-carcere borbonico a Terra Murata (Palazzo D’Avalos).
Considerare il turismo come una risorsa strategica per favorire la crescita dell’economia dell’isola e favorire la piena occupazione, sono alcuni degli obiettivi principali del programma amministrativo. A questo proposito e data l’esigenza di riaprire al pubblico il Complesso Monumentale di Terra Murata, la decisione di affidare fino al 31 maggio 2017 a un’associazione culturale l’organizzazione e la gestione di visite guidate per gruppi di persone all’interno dell’ex-carcere.
Si richiedono i seguenti requisiti:

· Deve trattarsi di un’Associazione Culturale o istituzione o Ente no-profit operante da almeno tre anni sul territorio dell’isola di Procida, avente sede in Procida ed avente tra i propri scopi sociali quello della valorizzazione del patrimonio culturale e naturale dell’isola o similare;

· Buona conoscenza della lingua inglese e/o di altre lingue straniere da parte dei soci operatori;

· Buona conoscenza del territorio isolano, della storia dell’isola e dei complessi monumentali di quest’ultima.

Le istanze, indirizzate al Sindaco e facenti riferimento all’avviso numero 10913 dell’11/07/2016 pubblicato nell’Albo Pretorio (e consultabile al seguente link: http://alboprocida.asmenet.it/allegati.php?id_doc=11100721&sez=p&data1=11/07/2016&data2=22/07/2016) devono pervenire all’ufficio protocollo Generale del Comune entro le 12:00 del 22/07/2016.

ph. by Aldo Adinolfi

ph. by Aldo Adinolfi

La maggior parte delle persone pensa che il contenuto di questo articolo sia interessante
Cosa pensi di questo contenuto?
  • interessante 
  • noioso 
  • mediocre 
  • utile 
  • bello