UILDM

Progetto di sensibilizzazione sul tema della disabilità domani mattina in Sala Consiliare

COMUNICATO STAMPA

COMUNE DI PROCIDA

Riportiamo le parole dell’Assessore Rossella Lauro in merito all’iniziativa di domattina in Sala Consiliare insieme alla UILDM (Unione Italiana Lotta alla Distrofia Muscolare) per l’abbattimento delle barriere architettoniche. 

«Sabato mattina condivideremo il percorso costruito insieme al prof. Raffaele Brischetto e la UILDM che ci ha portati a deliberare nel mese di dicembre 2016 il Piano per l’Abbattimento delle Barriere Architettoniche (PEBA). 

Qualche settimana fa nella nostra isola è nata una nuova associazione con cui vogliamo elaborare un piano di azione concreto che vedrà una programmazione di interventi per rendere il nostro territorio accessibile alle persone con disabilità. 

Il 27 maggio ne discuteremo tutti insieme alle ore 10.30 presso la Sala Consiliare del Comune di Procida».

Rossella Lauro

(Assessore con delega ai Lavori Pubblici, alle Politiche Giovanili,

alla Promozione e Comunicazione del Comune di Procida)

La maggior parte delle persone pensa che il contenuto di questo articolo sia interessante
Cosa pensi di questo contenuto?
  • interessante 
  • mediocre 
  • noioso 
  • utile 
  • bello 

Il 2 ottobre anche Procida aderisce alla Giornata Nazionale per l’abbattimento delle barriere architettoniche

COMUNICATO STAMPA
COMUNE DI PROCIDA

Domenica 2 ottobre Procida darà un contributo importante per la 14ª Giornata Nazionale per l’abbattimento delle barriere architettoniche.

La manifestazione inizierà alle ore 18.00, al capolinea EAV nei pressi della stazione marittima.

La proposta di questo magnifico evento è suggerita all’Amministrazione Comunale dalla UILDM di Arzano, Ischia e Procida con l’ausilio dei club Lions e Rotary dell’Isola d’Ischia in merito al gruppo di lavoro Io sono Filippo, team di sensibilizzazione per l’abbattimento delle barriere architettoniche sul nostro territorio.  

Lo scopo della giornata di sensibilizzazione sarà quello di mettere a conoscenza tutta la popolazione procidana, nonché i gentili ospiti turisti, la presenza di un bus attrezzato con pedana per far accedere anche i diversamente abili.

Il bus effettuerà un giro quasi intero di tutta l’isola, percorrendo la linea L2.

Saranno presenti alla manifestazione l’atleta olimpionico Gianni Sasso, l’avvocato Francesco Napolitano Responsabile della Prima Circoscrizione Lions per la Cittadinanza Umanitaria Nazionale e la Consigliera Lucia Mameli che si è prodigata per l’effettiva realizzazione dell’atteso risultato.

Per chi volesse partecipare dall’isola d’Ischia, la partenza è prevista per le 17.20 con nave Caremar ed il rientro eventuale alle 19.20 sempre con nave Caremar.

A cura della redazione di Vivere Procida

uildm-14-a-giornata-contro-le-barriere-architettoniche

 

 

La maggior parte delle persone pensa che il contenuto di questo articolo sia interessante
Cosa pensi di questo contenuto?
  • interessante 
  • mediocre 
  • noioso 
  • utile 
  • bello 

“Io sono Filippo”: Pedalata comoda – Procida aderisce al progetto di  lotta nazionale alla Distrofia Muscolare

pedalata-comoda

Sempre più cresce nell’isola la sensibilità per quanti soffrono di distrofia muscolare e sono costretti a vivere in carrozzella; sempre più cresce nella vita sociale l’esigenza di abbattere quelle barriere architettoniche che impediscono a chi vive su una sedia a rotella di accedere in teatri, palestre, comune, negozi, chiese.

Pertanto L’Amministrazione Comunale invita i cittadini tutti a partecipare alla manifestazione  “Io sono Filippo” La pedalata comoda, promossa dalla UILDM (Unione Italiana Lotta alla Distrofia Muscolare)  che si terrà a Ischia sabato 28 maggio 2016, dalle ore 10,45 alle 11,45 con partenza da Piazza Foschini. Ci si ritroverà poi tutti all’Istituto Alberghiero dove  verrà firmata l’adesione al Programma UNU per la disabilità e per l’abbattimento delle barriere architettoniche.

Il Comune di Procida, fra gli Enti promotori dell’iniziativa, vuole portare il proprio contributo ad un’iniziativa di portata nazionale e vivere un giorno per i nostri concittadini che sono costretti a combattere ogni giorno per una vita dignitosa e rispondente ai bisogni fondamentali dell’uomo.

A cura di Vivere Procida

Cosa pensi di questo contenuto?
  • mediocre 
  • noioso 
  • utile 
  • interessante 
  • bello 

UILDM Telethon e Comune di Procida

Sabato 16 gennaio, presso il primo Circolo didattico di Ischia, plesso “Giovanni Paolo II”, a Fondo Bosso, si terrà una manifestazione organizzata dall’Unione Italiana Lotta alla Distrofia Muscolare, (UILDM), sezione di Arzano, Ischia e Procida.

Logo Telethon

L’evento consisterà nella consegna ai dirigenti provinciali della UILDM, da parte dei referenti della sezione distaccata, Raffaele Brischetto, Francesca Del Franco e Marisa Vitale, di fondi raccolti a favore di Telethon dalle isole di Ischia e Procida.

Telethon è un’organizzazione senza scopo di lucro, istituita in Italia nel 1990 da Susanna Agnelli proprio in collaborazione con la UILDM, per finanziare e promuovere la ricerca scientifica sulle malattie genetiche.

I fondi vengono raccolti grazie alla omonima maratona televisiva in onda sulle reti Rai, alle iniziative di raccolta, alla rete dei partner e alla rete dei volontari sul territorio.

Redazione Vivere Procida

Cosa pensi di questo contenuto?
  • mediocre 
  • noioso 
  • utile 
  • interessante 
  • bello